Gatto salva la padroncina dal cancro al seno

Ecco Missy, una gatta davvero speciale che ha salvato la vita alla sua padroncina.

Missy e Angela

Missy è una gatta davvero speciale. Questa micia scorbutica vive insieme alla sua mamma umana, Angela Tinning, una donna di 45 anni che vive a Lemington, nel Regno Unito, e che ha recentemente rilasciato un’interessante intervista a Metro. A quanto pare la sua micia, che ha sempre avuto un atteggiamento sfuggente e scorbutico, ha improvvisamente cambiato il suo modo di fare, e ciò ha permesso alla sua padroncina di scoprire di essere malata di cancro. Ma andiamo con ordine.

La signora Angela racconta a Metro che, tutto d’un tratto, la sua scorbutica micetta era diventata stranamente affettuosa. Missy aveva iniziato a coricarsi sul suo seno, e ciò causava alla donna una fastidiosa sensazione di dolore.

Il mio gatto non è molto affettuoso ed è piuttosto esuberante, quindi quel suo comportamento mi è sembrato davvero strano. Era sdraiata sul mio petto e mi faceva avvertire una sensazione di dolore. Mi sono insospettita e ho deciso di fare un controllo medico.

Ebbene, proprio il controllo medico avrebbe portato a una diagnosi di cancro al seno. Angela spiega che deve ringraziare infinitamente Missy per aver ottenuto una diagnosi così precoce.

Se non fosse stato per Missy

spiega infatti la donna

ci sarebbero voluti mesi prima che avessi i primi segni della malattia. Mi ha salvato la vita. Se avessi aspettato probabilmente il tumore si sarebbe potuto estendere, si sarebbe trattato di un’area molto ampia. Se non fosse stato per lei, non sarei andata avanti per molto tempo.

La donna si è sottoposta a una mastectomia e a una chirurgia ricostruttiva, ed ha deciso di proporre la sua micetta per l’assegnazione del premio “il gatto eroe” ai National Cat Awards.

via | La Stampa, Metro
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail