Cane aspetta per strada la sua padroncina morta da 3 mesi

Quella che vi raccontiamo oggi è una storia davvero molto triste, che riguarda un cagnolino che per mesi ha aspettato il ritorno della sua padroncina morta.

Quella che vi raccontiamo oggi è una storia davvero molto triste, che riguarda una cagnolina che vive in Cina. La cucciolona che potete vedere nel video in alto ha vissuto per 80 giorni sulla corsia d’emergenza di una strada a scorrimento veloce nei pressi di Hohhot, nella Cina del Nord. Il cane ha trascorso le sue giornate per strada, in attesa che tornasse la sua padroncina. Purtroppo però la sua mamma umana era morta lo scorso 21 agosto, a causa di un incidente avvenuto proprio in quella strada.

Ed è da quel giorno che il cagnolino ha cominciato a stazionare lì. In tanti hanno cercato di portare in salvo l’animale. I membri di un rifugio l'avevano inizialmente portata al sicuro, ma la cucciola era scappata per ritornare sul ciglio di quella strada. Non ne voleva proprio sapere di abbandonare il luogo in cui aveva visto per l’ultima volta la sua mamma umana.

Per aiutarla, molte persone le hanno portato ogni giorno del cibo e dell’acqua. Intanto un gruppo di animalisti si è messo alla ricerca della famiglia della donna deceduta, affinché qualcuno potesse donargli una nuova casa. Con l’arrivo dell’inverno, la sua vita sarebbe stata infatti in serio pericolo se avesse fosse rimasta ancora sul ciglio di quella strada.

Ci sono voluti un gruppo di agenti di controllo degli animali del dipartimento di polizia della città per riuscire a prendere la cucciolona, poichè la piccola scappava non appena qualche estraneo si avvicinava più del dovuto. Fortunatamente però questa cucciolona adesso ha trovato una nuova famiglia. Hohhot Zhang Lei ha infatti deciso di adottarla, e di regalarle una nuova casa. Non possiamo che sperare che tutto vada per il meglio!

via | Scmp

  • shares
  • Mail