Cane chiuso in un pozzo: il salvataggio commovente

Nei giorni scorsi un cagnolone è stato salvato da una situazione davvero pericolosa. Il piccolo era stato chiuso in un pozzo, ma fortunatamente è stato salvato grazie all'intervento dei soccorritori.

Nei giorni scorsi un cagnolone nero è stato salvato da una situazione davvero difficile e pericolosa per la sua incolumità. Come è avvenuto in passato per una cagnolina in India (che è stata salvata grazie al provvidenziale intervento di alcune persone dal cuore d'oro), anche questo cucciolone era infatti rimasto intrappolato in un pozzo abbandonato di raccolta acque. Il pozzo si trovava nelle campagne di Orta Nova (Foggia).

Fortunatamente, un passante ha notato casualmente la presenza dell'animale in difficoltà, ed ha subito lanciato l’allarme, chiamando i vigili del fuoco di Cerignola.

Accorsi sul posto, i soccorritori sono entrati all’interno del pozzo (che era profondo circa cinque metri) ed sono riusciti a recuperare l’animale, che – come potete vedere nel video in alto - era visibilmente provato dalla brutta avventura vissuta, ma fortunatamente era in buone condizioni di salute.

I vigili del fuoco, le Guardie ambientali e gli uomini del servizio veterinario della ASL si sono impegnati insieme per salvare questo cagnolone, e fortunatamente sono riusciti nel loro intento! Dopo il recupero, il cane è stato visitato dal personale medico, è stato microchippato e presto potrebbe essere dato in adozione.

Non possiamo che augurarci che questo cucciolone possa trovare al più presto una famiglia che voglia amarlo e tenerlo al sicuro.

Foto da iStock
via | Video.gelocal.it

  • shares
  • Mail