• Petsblog
  • Cani
  • La traversina nel cane deve essere solo un rimedio temporaneo

La traversina nel cane deve essere solo un rimedio temporaneo

La traversina nel cane deve essere solo un rimedio temporaneo

Ribadiamo ancora una volta un concetto chiave: la traversina deve essere un rimedio solo temporaneo, il cane deve essere abituato a fare i bisogni solo in passeggiata.

Traversina nel cane – Continuano ad arrivare parecchie email sulla posta di Petsblog o richieste di aiuto sulla pagina Facebook di Petsblog relative a cuccioli di cane di 4-5-6 mesi o più che “ancora” non hanno imparato a fare i bisogni sulla traversina o che dopo un periodo in cui sembravano aver imparato di punto in bianco cominciano a farla in giro. O ancora di cani di quell’età che quando portati in passeggiata si rifiutano di fare i bisogni, salvo poi farli in casa appena tornano o sulla traversina o in giro dove capita. Ecco, il problema è sempre e solo uno: quella maledetta traversina!

A cosa serve la traversina?

A cosa serve la traversina per veterinari, educatori o addestratori? Semplice: a gestire il cane in casa per quanto riguarda urine e feci quando è un cucciolo piccolo, quando non ha ancora tutti i vaccini completati e non può essere portato a spasso ovunque a fare lunghe passeggiate. Appena possibile va tolta, gradualmente, per abituare il cane a farla sempre e solo in passeggiata.

A cosa serve la traversina per alcuni proprietari di cani? Ancora più semplice: a evitarsi il fastidio di dover portare il cane a spasso e a mettere la propria comodità e pigrizia davanti alle esigenze psicofisiche del cane.

Troppo dura? No, è la verità. Non è possibile al giorno d’oggi continuare a sentire proprietari che si lamentano di cani che non imparano a fare i bisogni fuori, che la fanno in casa dappertutto e che non si rendono conto che il problema è quella malefica traversina che si ostinano a voler lasciare in giro per casa “perché così è comoda, quando non ho tempo la fa lì, quando ho tempo e mi ricordo lo porto fuori”.

Lo ripeterò ancora una volta: il cane non può capire perché a volte deve fare i bisogni fuori e a volte dentro, vi rammento che ci va coerenza in quello che si insegna al cane. Tutto quello che il cane impara con questo sistema della traversina è ad andare in confusione, impara quello che gli stiamo insegnando, che in pratica la può fare ovunque (fuori, dentro…). E poco importa se la fa sulla traversina, sul tappeto, sul giornale, sul copridivano, sul pavimento, per lui alla fine è tutta la stessa cosa. Lui fa quello che gli stiamo insegnando, siamo noi che gli stiamo dando segnali sbagliati e contrastanti.

Come eliminare la traversina?

Non appena i vaccini lo renderanno possibile, quella traversina va spostata gradualmente verso l’uscita. Non appena portata fuori andrà ridotta gradualmente di dimensioni fino a farla scomparire del tutto. Ricordandosi sempre di premiare il cane quando la fa nel punto giusto e evitando tutte quelle correzioni sbagliate che peggiorano il problema:

  • sgridare il cane quando rientrate a casa e trovare urine e feci ovunque, aumentate la sua ansia e gli insegnate ad aver paura del vostro rientro a casa
  • mettergli il naso nelle urine e nelle feci, al cane piace l’odore di urine e feci, così facendo lo state premiando e gli state dicendo che fa bene a farla in giro ovunque e che deve continuare a farlo

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | tyleruk2000

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog