La moda e lo spot anti abbandono

Da qualche settimana a questa parte è partita una campagna sociale per sensibilizzare le persone sul problema dell'abbandono degli animali. Questa campagna è stata lanciata dall'associazione Amo gli animali e consiste nello spot che potete vedere qui sopra. Uno spot molto bello e molto ben fatto che colpisce sicuramente come un pugno allo stomaco quando il veterinario porta il cane, fortunatamente in salvo, in una sala di aspetto rendendosi però conto che quel povero cane non interessa più a nessuno.

La pubblicità, come detto, è molto bella e ben fatta ma c'è una cosa che mi ha lasciato perplesso. Dopo il messaggio iniziale c'è una carrellata di vip con relativi pets che dicono la loro sull'abbandono. Tanti personaggi famosi e, a lasciare il messaggio di chiusura, Giorgio Armani che dice: "Abbandonare gli animali non è di moda". Quello che mi domando io è se questo messaggio può venire veramente recepito. Dal mio punto di vista associare un crimine alla moda è poco logico ma non sono un pubblicitario e magari ci capisco poco ma per voi questo è un messaggio giusto da lanciare? Sapere che non è di moda potrebbe indurre qualcuno a non compiere questo gesto criminale?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: