Il parassita Henneguya salminicola è il primo animale al mondo che vive senza respirare

Il parassita Henneguya salminicola è il primo animale al mondo che vive senza respirare

Scoperto il primo animale al mondo che vive senza respirare: è il parassita Henneguya salminicola.

Il parassita Henneguya salminicola è il primo animale che vive senza respirare. La scoperta è stata fatta da un gruppo di ricercatori della Tel Aviv University, in Israele, insieme ad altri istituti di ricerca. Questo piccolo parassita sopravvive e si riproduce infettando il tessuto muscolare di alcuni pesci, come i salmoni, e vermi subacquei.

Lo studio di questi ricercatori, che hanno di fatto scoperto il primo animale al mondo che può vivere senza bisogno di respirare, è stato pubblicato sui Proceedings of the National Academy of Sciences. Il parassita Henneguya salminicola non ha un genoma mitocondriale e non riesce a trasformare l’ossigeno in energia. Di fatto non ha bisogno di respirare. E al momento è l’unico animale al mondo che non è dotato di questa caratteristica.

H. salmicola è un cnidario. Parente alla lontana di coralli, meduse e anemoni. Durante la sua evoluzione, però, ha perso il genoma originale che invece ancora oggi appartiene ai suoi lontani parenti. Con loro non condivide proprio niente, come spiegato Dorothée Huchon, biologa evoluzionistica dell’ateneo israeliano e co-autrice della ricerca:

Non ne condivide il tessuto, le cellule nervose, i muscoli. Niente di tutto questo. Oggi abbiamo scoperto che tra i tratti che ha perduto c’è anche la capacità di respirare.

Per il parassita, secondo gli scienziati, questo potrebbe essere un vantaggio evolutivo, perché può riprodursi velocemente e in poco tempo. Ma non è solo questa la particolarità di questo parassita. Le sue spore, infatti, sono organismi pluricellulari. Mentre l’organismo adulto assomiglia a un essere unicellulare:

In generale, gli animali sono organismi pluricellulari con tanti geni che diventano via via sempre più complessi. In questo caso siamo di fronte a qualcosa di completamente diverso: H. salminicola si sta evolvendo per diventare un organismo unicellulare.

Inoltre per i ricercatori è ancora misterioso il modo con cui riesce a ottenere energia per sopravvivere: se non respira, come fa?

Foto Twitter

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog