Clickpet presenta: Artù

Rieccoci qui per questo doppio appuntamento con le foto e le storie dei vostri amici pets! Nei giorni scorsi abbiamo conosciuto Ginevra, una gatta che, proprio come il nome, si comporta da regina della casa. Adesso Antonio ci parla di Artù, il suo fedele consorte.

Questo bel tipo, nato maschio quattro anni fa, è assolutamente convinto che i gatti non hanno un padrone, ma un maggiordomo. Cordiale con tutti gli umani (non ha mai subito maltrattamenti) compie approfondite indagini sugli odori di chiunque entri in casa sua. In effetti soffre di una curiosità patologica, tanto da convincermi che siano le scimmie ad essere curiose come i gatti, e non viceversa. Il suo sport preferito è usarmi come trampolino per raggiungere gli armadi e i ripiani più alti (ha l’istinto dello scalatore) ma non rifiuta la tecnologia. Basta aprire la scala per sistemare una tenda per trovarlo appollaiato sull’ultimo ripiano, col naso all’insù. Eminenti etologi non hanno saputo spiegarmi le motivazioni di un suo rito notturno, quasi quotidiano. Fra le quattro e le sei mi sveglia toccandomi le guance con una zampa e se fingo di non essermi svegliato mi cammina addosso (pesa sette chili). Quando mi rassegno e mi alzo lui mi precede in cucina, dove la sua ciotola è già piena di crocchette (e lui lo sa benissimo). Il mio compito è di fargli compagnia durante lo spuntino notturno, dopodiché posso tornare a dormire.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: