Le donne amano gli animali più degli uomini

Le donne sono le pet lover per eccellenza. Ecco cosa spiegano gli esperti.

Donna con cane

Le donne sono le pet lover per eccellenza nel nostro Paese. Questo è ciò che è emerso dalla rassegna “pet friendly” dell’Osservatorio di Quattrozampeinfiera 2018, dove è emerso che le donne decidono di adottare un cane per diverse motivazioni, prima fra tutte l’istinto materno, ma anche per ridurre il senso di solitudine, per migliorare la vita dei propri figli e per migliorare le proprie sensazioni positive in generale.

Lo studio condotto a Padova, Milano, Roma e Napoli ha anche fatto emergere che il 69% delle persone che hanno un cane lo ha scelto di razza, mentre il 91% degli italiani si affida ad un allevamento per trovare il proprio cucciolo.

Per quanto riguarda coloro che hanno adottato un meticcio, il 67% si è rivolto al canile, mentre la restante percentuale lo ha salvato dalla strada. E per la scelta del sesso dell’animale? I dati rivelano che il 52% dei cani sono maschi, mentre il 41% preferisce sterilizzare il proprio animale per prevenire eventuali malattie e per gestire in modo più sereno la vita quotidiana.

Alessandra Aspesi, una delle organizzatrici di Quattrozampeinfiera, fa sapere però che a prescindere che si tratti di cani di razza, meticci, maschi, femmine, grandi o piccoli, quello che conta è amare i propri pets e fare una scelta consapevole.

Il voler comprare o adottare un cane perché ci coinvolge a livello empatico è comprensibile ma consigliamo di riflettere bene prima di effettuare questa scelta e di aggiungere qualche altro elemento di valutazione. Tutto dipende dalla situazione, dagli impegni e soprattutto dal proprio stile di vita. Una volta effettuata la scelta, l’importante è gestirli nel modo corretto, seguendo i loro bisogni e soprattutto non abbandonandoli.

via | Ansa
Foto da iStock

  • shares
  • Mail