Jovanotti regala cibo ai cani e gatti del canile di Ossaia

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha deciso di diventare il Babbo Natale per i cani e gatti del canile di Ossaia, nel cortonese: ha donato loro del cibo.

Jovanotti

Può piacere o meno la musica di Jovanotti, ma non si può negare che sia una persona molto umana e sensibile. Tanto che, per Natale, Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha deciso di spedire 23 quintali di mangime al canile di Ossaia, nel cortonese. Da anni, ormai, il cantante fa mandare crocchette e scatolette di cibo alle volontarie del canile. Da venti anni a questa parte le volontarie sono la spina dorsale dell'associazione Etruria Animals Defendly. Una donazione da record quest'anno, che supera le precedenti.

Jovanotti dona cibo agli animali del canile di Ossaia

Ma Jovanotti e la moglie Francesca non pensano agli animali solamente sotto le feste di Natale. Nella loro casa a Poggio di Cortona, infatti, ospitano parecchie cani e gatti randagi, molti abbandonati dai loro stessi proprietari. Insieme al veterinario Alberto Bradi di Castiglion Fiorentino stanno, poi, cercando di creare un rifugio per gatti randagi e abbandonati.

Ma l'impegno di Jovanotti per quanto riguarda la tutela degli animali non è certo tutto qui. Nel corso del 2018 ha contribuito al calendario per raccogliere fondi per in canile di Vasto in Abruzzo. Proprio da questo canile anni fa Lorenzo aveva adottato una cagnolina di nome Mou. Inoltre da quest'anno sta aiutando a mantenere Orma, un cane paraplegico che ha bisogno di terapie costanti e che si trova presso la casa famiglia del Fagiolo di Piccolo e Gina, a Candiano, vicino Padova.

Inoltre anche nel prossimo Jova Beach Tour 2019, Jovanotti ha deciso di coinvolgere anche il WWF nei suoi concerti, in modo da sensibilizzare il pubblico per quanto riguarda tematiche inerenti il mare e le spiagge italiane.

Stefania Bistarelli, la responsabile del canile di Ossaia, ha così spiegato: "La generosità di Lorenzo e della sua famiglia ci riempie ogni anno di gioia e ci aiuta in maniera concreta nelle necessità quotidiane dei nostri amici a 4 zampe. Qui i bisogni sono sempre di casa e oltre al cantante cortonese ci teniamo a ringraziare anche le tantissime persone che ogni anno raccolgono i nostri inviti a contribuire partecipando alle collette alimentari, alle cene e agli aperitivi solidali e anche con donazioni dirette, anche durante il mercatino solidale che stiamo portando avanti nel centro della città in occasione del Natale".

Via | Music Fanpage

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail