Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica del Cavalier King Charles Spaniel

Vediamo cause, sintomi, diagnosi e terapia della Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica del Cavalier King Charles Spaniel o Idiopathic asymptomatic thrombocytopenia.

Ne avevamo già accennato in passato quando avevamo parlato dell'Episodic Falling nel Cavalier King Charles Spaniel: fra le cause associate a questa patologia, era stata citata anche la Trombocitopenia Asintomatica del Cavalier, nota in inglese anche come Idiopathic asymptomatic thrombocytopenia. Andiamo dunque a vedere cause, sintomi, diagnosi e terapia della Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica nel Cavalier King Charles Spaniel.

Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica: cause e sintomi

La Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica viene classificata fra le forme di Macrotrombocitopenia ereditarie dei cani. Questa forma in particolare, sembra essere presente nei cani di razza Cavalier King Charles Spaniel. Diversi studi hanno cercato di far luce sui meccanismi dell'ereditarietà di tale patologia e si è visto che la malattia è a trasmissione autosomica recessiva. Il che vuol dire occhio ai portatori.

Come si evince dal nome, non si conosce la causa di questa patologia: è idiopatica, quindi non ha una causa nota. Inoltre non provoca sintomi. Questo vuol dire che se troviamo un cane di razza Cavalier King Charles Spaniel con una conta piastrinica bassa, se non ha nessun sintomo dobbiamo prendere in considerazione anche il fatto che quel cane possa soffrire di questa malattia e non dobbiamo subito pensare che la conta bassa delle piastrine sia dovuta a chissà quale altra malattia parassitaria, ematica o midollare.

Nei cani di razza Cavalier che soffrono di questa patologia abbiamo:

Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica: diagnosi e terapia

Come dicevamo, il problema in questi cani è che è possibile scambiare questa forma immunomediata genetica per un'altra causa che provoca trombocitopenia, vedi malattie autoimmuni, problemi al midollo osseo o malattie da zecche. O anche problemi di prelievo.

In questi cani, non si ha alcun segno di emorragie mucocutanee spontanee: la loro funzione piastrinica complessiva è normale. Il problema diagnostico, inoltre, riguarda il fatto che molti sistemi automatizzati di conteggio delle piastrine, non riescono a riconoscere queste macropiastrine come piastrine e quindi non le conteggia.

Tale mutazione genetica ereditaria, poi, è stata segnalata anche in altre razze: Chihuahua, Labrador retriever, Barboncino, Labradoodle, Shih Tzu, Maltes, Jack Russell e la si sospetta anche nei Norfolk terrier. Va da sé che un cane affetto da Trombocitopenia Asintomatica Idiopatica deve essere escluso dalla riproduzione per evitare di trasmettere la patologia alla sua prole.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail