• Petsblog
  • Novità
  • Terremoto, nelle zone del sisma gli animali vivono al gelo: l’appello degli allevatori

Terremoto, nelle zone del sisma gli animali vivono al gelo: l’appello degli allevatori

Terremoto, nelle zone del sisma gli animali vivono al gelo: l’appello degli allevatori

Nelle zone colpite dal terremoto tardano ad arrivare gli aiuti per gli animali, che intanto muoiono di freddo.

Nelle zone colpite dal sisma di agosto e dalle successiva scosse che hanno martoriato alcune regioni del centro arriva l’appello degli allevatori: gli animali vivono al gelo e le stalle e le soluzioni promesse per poter affrontare i mesi invernali non sono ancora arrivate. Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, in un’intervista a Radio Cusano Campus, parla di un “disagio annunciato“.

[quote layout=”big”]Nessuno faccia il furbo. Era stata fatta una gara da parte della Regione per le stalle provvisorie, purtroppo su 52 stalle 25 sono state cantierate e 27 no. Oggi qualcuno scopre che c’è un’ordinanza del 28 novembre, si affannano tutti per darsi da fare, ma dal 28 novembre al 9 di gennaio passano quasi due mesi. Sei giorni fa è venuto in visita il ministro per l’inaugurazione di una tensostruttura, accompagnato in fanfara, non so se al ministro hanno detto quella che era la situazione.[/quote]

Anche la Coldiretti denuncia una situazione insostenibile, chiedendo allo stato di fermare la burocrazia per agire in fretta e consegnare le stalle mobili salvando così gli animali che muoiono e si ammalano per il freddo.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog