Intossicazione da Xilitolo nel cane: sintomi

Attenzione a dentifrici e gomme da masticare a base di Xilitolo nel cane: lo Xilitolo è tossico. Ecco i sintomi e i segni clinici da intossicazione da Xilitolo nel cane.

Il dentifricio umano è tossico per i cani a causa dello Xilitolo

C'è un motivo se il veterinario vi dice di non usare i nostri dentifrici per pulire i denti al cane, ma di usare solo quelli ad uso veterinario. Il fatto è che i nostri dentifrici contengono Xilitolo, uno zucchero usato anche come dolcificante in caramelle e gomme da masticare (additivo E967) che è tossico per i cani. In gatti e furetti mancano ancora segnalazioni di tossicità, ma non escluderei che sia tossico anche per loro. Nei cani l'ingestione di Xilitolo oltre i 75-100 mg/kg causa ipoglicemia. Se il cane poi assume più di 500 mg/kg, ecco che si ha una grave insufficienza epatica.

Intossicazione da Xilitolo nel cane: sintomi e segni clinici

I sintomi da intossicazione da Xilitolo nel cane possono comparire da 30 minuti a 18 ore dopo l'ingestione. Il tempo di comparsa della sintomatologia dipende dal fatto che lo Xilitolo sia contenuto in substrati che rallentano l'assorbimento. E' il caso tipico dell'ingestione di Xilitolo tramite gomme da masticare. I sintomi da intossicazione da Xilitolo nel cane sono:

Se andiamo a guardare l'insufficienza epatica da Xilitolo nel cane, le transaminasi aumentano 8-12 ore dopo l'ingestione, mentre i sintomi compaiono 24-48 ore dopo. I sintomi sono

  • debolezza
  • depressione
  • vomito
  • ittero con aumento della bilirubina nel sangue
  • coagulopatie con trombocitipenia
  • iperfosfatemia (indica una prognosi infausta)

Attenzione però: non è detto che tutti i cani con insufficienza epatica da Xilitolo manifestino ipoglicemia.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail