Maratoneta trova cagnolino abbandonato durante una gara e lo porta in braccio per 29 chilometri

Una maratoneta trova un cagnolino durante la gara, e lo porta con sé per 29 chilometri, per poi adottarlo.

Una maratoneta dal cuore d’oro ha recentemente trovato un cagnolino per strada, ed ha deciso di adottarlo. A sorprendere il mondo è il fatto che la donna, la quarantatreenne Khemjira Klongsanun, stava partecipando alla maratona di Ratchaburi, in Thailandia, quando ha notato il cucciolotto da solo, impaurito e triste, sul ciglio della strada.

Senza pensarci due volte, la donna lo ha preso in braccio, lo ha stretto a sé ed ha ricominciato la sua maratona, portando il nuovo amico per circa 29 chilometri.

Appena l’ho visto ho deciso di prenderlo in braccio e di portalo con me fino al traguardo. Accanto all’animale non c’era nessuno, e lì vicino non c’erano neppure delle abitazioni. Purtroppo non sono riuscita a scoprire nulla sul suo passato, ma credo che incontrarlo sia stato un segno del destino

ha fatto sapere la donna, la cui impresa è stata filmata da alcune persone presenti, e poi pubblicata su internet, dove il suo gesto è stato accolto con grande stima dal popolo del web.

Alla fine della corsa, la donna – che è proprietaria di un negozio in Thailandia – ha deciso di adottare il suo nuovo amico a quattro zampe, e di chiamarlo Chombueng, come il nome della maratona che li ha fatti incontrare. Adesso Chombueng (che potete vedere nel video durante la sua prima e fortunatissima maratona) sta bene, è felice insieme alla sua nuova mamma e si è già ambientato nella nuova casa.

Non possiamo che essere felici per questa bella famigliola!

via | La Stampa
Foto da iStock

  • shares
  • Mail