Pompe funebri per cani e gatti, truffe telefoniche smascherate dall'AIDAA

L'AIDAA mette in allarme per finte telefonate di pompe funebri per cani e gatti: ecco di chi non fidarsi.

Pompe funebri per cani e gatti

Pompe funebri per cani e gatti, attenzione alle truffe telefoniche. A lanciare l'allarme è l'AIDAA, l'Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente. Secondo quanto riportato dall'associazione, infatti, nelle zone di Milano, Rho, Legnano e Abbiategrasso arriverebbero telefonate di offerte per funerali a prezzi convenienti per i pets. Si viene contattati anche attraverso i social network.

Se ricevete una telefonata o un’offerta via social da una sedicente impresa di pompe funebri per animali che vi offre a prezzi vantaggiosi il funerale per i vostri amici a quattro zampe o la loro cremazione a prezzo bloccato per i prossimi dieci anni non date loro retta: si tratta di un tentativo di inganno che è già stato sperimentato nei mesi e negli anni scorsi in diverse parti d’Italia e ora dalle segnalazioni arrivate a noi.

Alcune persone, infatti, si presentano come proprietari di imprese di pompe funebri e offrono funerali e cremazioni per cani e gatti a prezzo bloccato per diversi anni. Si va dai 100 ai 600 euro. A chi è interessato arriva il contratto via mail e anche immagini dei luoghi dove gli animali riposeranno in eterno, oltre che proposte di lapidi che si pagano ovviamente a parte.

Viene richiesto il pagamento del 20% anticipato con versamento su conto corrente o con Postepay. Lorenzo Croce, presidente dell'associazione, spiega:

Si tratta di cifre spesso basse per questo motivo molti di quelli che hanno ricevuto la telefonata o la mail ci sono cascati versando quote che vanno dai 20 ai 100 euro sperando di aver davvero il servizio assicurato al prezzo concordato. In realtà dai controlli effettuati la ditta non esiste.

Attenzione a questa truffa. Soprattutto nel momento delicato della perdita di un animale domestico.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail