Con Lacoste Save our Species la moda salva gli animali a rischio estinzione

Lacoste Save our Species: la collezione di moda che salva gli animali che rischiano di estinguersi.

Lacoste Save our Species

Lacoste Save our Species è la collezione di moda che il celebre marchio del coccodrillo ha ideato per aiutare a salvare animali a rischio estinzione. Abbandonando proprio il famoso logo che ha reso il brand sportivo noto in ogni angolo del mondo, per adottarne altri a ricordo di tutte quelle specie che nel globo rischio di sparire per sempre.

Il coccodrillo verde di Lacoste ha ceduto il posto ad altri dieci animali che sono a rischio estinzione, per aderire così alla campagna Save our species, sottolineando il suo impegno a proteggere gli animali che rischiano di sparire dalla faccia della terra. E così ha iniziato una partnership con l’International Union for Conservation of Nature (IUCN). All'ente sono destinati i ricavi di questo interessante progetto.

La linea Save Our Species è una serie di polo bianche con logo. Non il coccodrillo, ma altri 10 disegni di animali. La Tigre di Sumatra, ad esempio, ma anche la focena della California, la tartaruga birmana, il maki nordico, il rinoceronte di Giava, il kakapo, il gibbone nero crestato orientale, il condor della Falifornia, la saola, l'iguana di Anegada.

Ogni maglia, in edizione e tiratura limitata, è in vendita a 185 dollari. I profitti sono destinati metà al programma Salviamo le nostre specie di IUCN SOS, mentre l'altra metà sarà investita in comunicazione per dare visibilità a questa causa e al programma Save Our Species. Una collaborazione assolutamente no profit che Lacoste ha siglato per tre anni. Già molte t-shirt firmate Lacoste sono sold out. E si può anche donare sul sito dell'organizzazione, se per caso avete voglia di aderire a questa nobile causa.

Foto Lacoste

  • shares
  • Mail