Famiglia californiana si ritrova un gregge di 200 pecore in giardino

Ecco la strana avventura di una famiglia della California, che ha trovato il suo giardino invaso da centinaia di pecore.

Oggi vogliamo raccontarvi una storia davvero curiosa e bizzarra avvenuta a Lincoln, in California, dove una famiglia ha vissuto un'esperienza che di certo non dimenticherà mai. I fatti sono avvenuti pochi giorni fa, quando un gregge di pecore ha pensato bene di entrare nel giardino di una casa.

A Lincoln, l'amministrazione ha deciso di impiegare questi animali per ripulire le strade dall'eccessiva erba, in modo da prevenire gli incendi, ma una piccola svista da parte di una famiglia della zona ha dato modo alle pecore di entrare nel loro giardino, e non stiamo parlando di una decina di pecore, ma di centinaia di animali che, senza permesso, sono entrate a brucare l’erba del prato!

A riprendere questa assurda e divertente scena è stato Scott, che – come potete vedere nel video in alto – sembra incredibilmente divertito:

Mio marito sembrava divertito dalla situazione, ma io ero piuttosto nervosa. Volevo solo che uscissero da lì

ha raccontato la moglie Erin. Anche le figlie della coppia (due bambine di 4 e 5 anni) erano felicissime dell’inaspettata visita da parte di queste simpatiche amiche. Le bambine continuavano a ripetere "Papà lasciale entrare"! Insomma, la scena è stata davvero molto divertente! Per riuscire a far uscire le ospiti dal giardino di casa, la coppia ha usato un espediente bizzarro, ovvero un tamburello:

Non ci gli piaceva quel rumore e sono uscite fuori con la stessa velocità con cui sono entrate.

via | La Stampa

  • shares
  • Mail