Austria, aquila attacca e ferisce una bambina di 4 anni

In Austria spavento per una bambina di 4 anni e i suoi famigliari quando un'aquila ha attaccato la piccola.

aquila

Paura in Austria per una bambina di 4 anni. Mentre si trovava a Werfen im Pongau e camminava su un sentiero vicino al castello di Hohenwerfen, un'aquila dalla coda bianca è planata verso di lei, ferendo la piccola alla testa. Il pronto intervento dei suoi famigliari ha scongiurato il peggio e il brutto incidente si è risolto con qualche ferita sulla testa per la bambina e sul corpo della zia della ragazza che, insieme agli altri, è immediatamente intervenuta per allontanare l'animale.

Secondo quanto riportato dai giornali austriaci, che riportano fonti di polizia, ad aggredire la bambina che stava camminando con i genitori e una zia dal Burgparkplatz a piedi verso il castello di Hohenwerfen, lungo un sentiero che di solito viene usato per escursioni all'interno della foresta, è stata un'aquila europea dalla coda bianca di 11 mesi.

L'aquila appartiene alla falconeria del castello di Hohenwerfen. La stavano addestrando. Con tutta probabilità è riuscita a scappare senza che nessuno se ne accorgesse. Poco dopo l'incidente l'animale è stato ritrovato e riportato nel suo recinto al sicuro.

La madre racconta che l'aquila è planata giù velocissima prendendo la figlia dalla testa:

All'improvviso l'aquila è spuntata fuori dal nulla e si è diretta verso mia figlia, con gli artigli in faccia. Mia figlia ha cercato di scappare.

Sua cognata, la zia della piccola, istintivamente è andata a proteggere la bambina. L'aquila è stata poi cacciata con le borse. La famiglia è subito scappata via. In ospedale la piccola è stata curata e, in anestesia generale, le sono state ricucite le ferite. Ovviamente è sotto shock. Ferita anche la zia, con lesioni a ginocchia e braccia. Entrambe sono state trasportate al Klinikum Schwarzach.

Ora il Pubblico Ministero deve indagare su cosa sia successo. E affinché episodi del genere non capitino più.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail