Perché i gatti fanno le fusa?

Come mai i gatti fanno le fusa? E perché ci sono gatti che fanno le fusa e miagolano, mordono o sbavano in contemporanea?

Perché il gatto fa le fusa

Perché i gatti fanno le fusa? E' una domanda che prima o poi tutti i proprietari di gatti si sono posti. Sul perché i gatti fanno le fusa quando li accarezzi, la risposta viene quasi spontanea: perché sono felici. Forse non altrettanto scontata è la risposta ad altre domande: perché i gatti fanno le fusa mentre dormono? Perché i gatti sbavano quando fanno le fusa? O perché i gatti mordono mentre fanno le fusa? Ecco, rispondere a questi quesiti è un po' meno facile. A questo aggiungiamoci anche il diverso discorso delle fusa preagoniche dei gatti malati.

Come funzionano le fusa dei gatti?

Parlando del meccanismo specifico delle fusa dei gatti, si sa che i mici fanno le fusa contraendo ritmicamente i muscoli della laringe e del diaframma. Tali contrazioni intermittenti avvengono molto rapidamente. I gatti, rispetto ai grandi felini, riescono ad emettere le fusa sia durante la fase inspiratoria che durante quella espiratoria. I grandi felini, invece, come il leone, sono in grado di fare un suono simile alle fusa, ma solo durante la fase inspiratoria.

L'intensità delle fusa di un gatto è molto variabile: si va da un mormorio appena percettibile a fusa così rumorose che vi svegliano di notte. Inoltre se accarezzate un gatto sulla gola mentre fa le fusa, lo sentirete vibrare.

Perché i gatti fanno le fusa quando li accarezzi?

Non si sa esattamente perché i gatti facciano le fusa. Essendo che le fusa vengono fatte anche dai gattini quando mamma gatto li allatta, un'ipotesi è che lo facciano durante esperienze piacevoli che variano anche con l'età del gatto e da gatto a gatto. Perché i gatti fanno le fusa quando li accarezzi? Perché per loro è un'esperienza piacevole, ricorda loro le coccole della mamma. Non tutti i gatti fanno le fusa: se un gatto non fa le fusa quando lo accarezzate, non vuol dire che non gli piaccia. Magari è solo pigro o non ha imparato a farle in quella situazione. Anche perché un gatto che non gradisce le carezze ve lo fa capire chiaramente a suon di graffi e morsi.

Inoltre le fusa del gatto vengono considerate come facenti parte dei diversi tipi di comunicazione verbale dei gatti.

Perché i gatti sbavano quando fanno le fusa? O mordono?

Vi è capitato di vedere i gatti sbavare quando fanno le fusa? Potrebbe essere normale: il gatto reagisce ad uno stimolo piacevole e rilassante aumentando la salivazione. A volte, invece, capitano gatti che fanno e fusa e mordono: sono gatti bipolari? Assolutamente no: ci sono alcuni gatti che amano le coccole un po' più intense e che mordicchiano quando sono felici. Hanno imparato a fare così le coccole e difficilmente gli farete cambiare abitudini.

Perché i gatti fanno le fusa quando dormono?

Qui ricadiamo sempre nel caso dell'evento piacevole: il gatto si sente tranquillo ed è felice, quindi emette le fusa. Ricordiamo anche le fusa rilasciano endorfine, molecole che stimolano il benessere dell'organismo (le stesse che vengono rilasciate dagli esseri umani quando si mordicchiano o giocano con i capelli, quando si mangiano le unghie...).

Cosa sono le fusa preagoniche dei gatti?

Veniamo infine alle fusa preagoniche. Non tutte le fusa dei gatti indicano uno stato di felicità e benessere del gatto. Gatti molto malati, in fase terminale, possono emettere quelle che si chiamano fusa preagoniche. Sono fusa continue, differenti dalle solite: il gatto sta male e cerca di rilasciare endorfine in questo modo. Attenzione a non confonderle con fusa di benessere.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail