Elezioni Europee 2019, programmi: diritti degli animali

Diritti degli animali, secondo voi in quanti programmi delle prossime Elezioni Europee 2019 si parla anche di questo?

Elezioni Europee 2019 programmi diritti animali

Elezioni Europee 2019, programmi: i diritti degli animali secondo voi sono contemplati nei principali punti presentati dai partiti politici italiani? Come ha denunciato la LAV, purtroppo il tema non è molto sentito. Noi ci siamo attenuti ai programmi scritti e presenti nei portali dei principali movimenti politici italiani. Non a proclami o post su Facebook. E c'è un po' da piangere!

In realtà se ne parla sempre trasversalmente, magari in riferimento a punti che trattano di economia. Ma mai nel dettaglio, se non in pochi casi.

Lega Nord

Nel programma non troviamo riferimenti alla difesa dei diritti degli animali.

Movimento 5 Stelle

Nel programma non troviamo riferimenti alla difesa dei diritti degli animali.

Partito Democratico

Nel programma non troviamo riferimenti alla difesa dei diritti degli animali.

Forza Italia

Nel programma non troviamo riferimenti alla difesa dei diritti degli animali. Silvio Berlusconi spesso si è fatto paladino dei più indifesi, anche insieme a Michela Vittoria Brambilla. Peccato che poi nel programma ufficiale non ci sia niente, ma proprio niente.

+Europa

Nel programma di +Europa si parla di tematiche legate al mondo ambientale, ad esempio, nei punti dedicati alla tutela del Mediterraneo, anche al suo ecosistema.

Fratelli d'Italia

Nel programma non troviamo riferimenti alla difesa dei diritti degli animali, se non quando si parla di una generica tutela dei mari.

Europa Verde

Europa Verde nei suoi punti principali parla di tutela dei parchi e della biodiversità. Ma anche di allevamenti animali senza crudeltà.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail