Ecco Ryzhik, il gatto con quattro zampe artificiali

Ecco la storia di Ryzhik, il gatto che ha tutte e quattro le zampe artificiali.

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di un gattino di nome Ryzhik. Questo micio vive a Tomsk (in Russia), e purtroppo è stato recentemente vittima di un caso di assideramento, a causa delle rigidissime temperature che vi sono in questa particolare zona, dove si possono raggiungere anche i 40° C sotto lo zero.

Il povero micio ha perso tutte le zampe a causa di questo spiacevole incidente, ma invece di essere abbattuto (come spesso accade agli animali che soffrono di questo stesso problema), a lui è stata data la possibilità di tornare a camminare grazie a quattro arti artificiali.

Il nuovo padroncino di Ryzhik ha infatti deciso di portare il micio in una clinica di Novosibirsk, dove si trovano alcuni dei più esperti specialisti nell’impianto di zampe artificiali. Il micio ha ricevuto delle zampe hi-tech, che sono state realizzate in 3D, e che sono state connesse all’animale.

Nel video che potete vedere in alto, possiamo osservare il piccolo Ryzhik mentre impara a camminare con le sue nuove zampette artificiali, con risultati davvero sorprendenti, non trovate anche voi?

Gli esperti hanno fatto sapere che il micio non ha avuto alcuna forma di rigetto, e che sta recuperando le sue funzionalità in maniera sorprendente. Non possiamo che essere felici per questo amico a quattro zampe che ha trovato un umano dal cuore d’oro disposto a regalargli una seconda possibilità di vivere una vita piena e felice.

via | Tio.ch

  • shares
  • Mail