Gattino cieco abbandonato non smette di abbracciare il suo nuovo papà

Ecco June, una gattina cieca che adora abbracciare il suo papà umano.

Gattino cieco

Oggi vogliamo presentarvi June, una gattina cieca che ama letteralmente stare abbracciata insieme al suo papà umano. June era una gattina randagia che è stata trovata da alcune persone dal cuore d’oro, che hanno deciso di prendersi cura di lei. La sua mamma non si vedeva da nessuna parte, e la piccola June era davvero sola al mondo, indifesa in giro per le strade di Città del Capo, in Sud Africa.

Un gruppo di soccorso per animali (il Domestic Animal Rescue Group - DARG), ha portato la gattina presso un rifugio, e le ha dato cibo e cure mediche.

Grazie all’affetto e alle attenzioni ricevute da quei generosi umani, June è diventata sempre più forte, ed era pronta per trovare la sua famiglia per sempre. Fortunatamente Andrew Duff e Rebecca Warner hanno visto un post su Facebook dove si parlava di questa tenera micetta, e la coppia ha deciso di adottarla e di regalarle la casa che ha sempre meritato.

La coppia si è subito innamorata del gattino, ed anche June era entusiasta di conoscere i suoi nuovi genitori! La micetta si è affezionata, in particolar modo, al suo nuovo papà, Andrew, e sin dal primo momento in cui si sono conosciuti la piccola non ha smesso di abbracciarlo ogni volta che era possibile.

Nella sua nuova casa June ha conosciuto due nuovi fratelli gatti, Leia e Leeloo, con i quali – dopo un periodo iniziale un tantino turbolento – va molto d’accordo. June ama ancora fare le coccole al suo padroncino: ogni volta che lui si rilassa sul divano, lei si arrampica sulle sue ginocchia e si raggomitola, facendo le fusa e abbracciandolo. Che dire? Non è una micetta semplicemente adorabile?

via | News.animalchannel.co
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail