Leucemia nella cavia e correlazione con l'Herpesvirus

Nella cavia è stata descritta una forma di leucemia provocata dall'Herpesvirus che colpisce i porcellini d'India.

Cavia

Abbiamo già parlato in passato della leucemia nella cavia, patologia comunque non molto frequente. Se ricordate, in quell'articolo fra le possibili cause avevamo citato brevemente una forma documentata di leucemia nella cavia provocata da un Herpesvirus. Prima di andare ad approfondire il discorso della leucemia da Herpesvirus nella cavia, voglio sottolineare come si tratti di una forma di Herpesvirus specie-specifica della cavia, quindi contagiosa solamente fra cavie.

Leucemia da Herpesvirus nella cavia

Nelle cavie affette da leucemia è stato spesso isolata una forma di Herpesvirus delle cavie, il cui acronimo è GPHV. Si tratta di un virus che è sierologicamente correlato al ceppo normale di Herpesvirus isolato da cavie normali. Si è anche visto che il GPHV è diverso dal Citomegalovirus che colpisce le cavie.

E' un virus a DNA con capside icosaedrico e contenente un core nucleoproteico denso, racchiuso a sua volta in una membrana a doppio strato. In realtà sono due i ceppi virali individuati, ma ancora non si è capito se la leucemia sia provocata da uno solo di questi due ceppi, da entrambi o dall'interazione dei due. Qualcuno ha anche ipotizzato che la presenza di questo Herpesvirus non fosse necessariamente correlata allo sviluppo della leucemia.

Tuttavia la maggior parte dei ricercatori sono concordi nel suggerire che alcune forme di leucemia nella cavia possano essere provocate da questo virus.

Cosa vuol dire?

Avevamo già visto che dal punto di vista terapeutico, purtroppo non esiste un protocollo medico adatto alle cavie. Si attua terapia sintomatica e di sostegno, ma i diversi protocolli di chemioterapia utilizzati nelle cavie non hanno dato buoni risultati.

Visto che però esiste questa forma di leucemia provocata da un Herpesvirus e visto che non sempre intra vitam si possono fare i test per ricercare il virus, sarebbe bene isolare le cavie affette da leucemia: nel caso fosse una forma provocata dall'Herpesvirus, si ridurrebbero i rischi di contagio. Va da sé che cavie che sono state a contatto con una cavia malata di leucemia vanno tenute sotto controllo ed è anche meglio evitarne la riproduzione, visto che si è ipotizzata anche una trasmissione ereditaria congenita.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail