Portare a passeggio il cane quando fa caldo: l’allarme dei veterinari

I veterinari spiegano perchè non bisogna far uscire il cane nelle ore più calde della giornata.

Cane zampe

Chi ha un cane sa bene quanto sia importante evitare che il proprio amico a quattro zampe possa subire un colpo di calore. Tuttavia, non tutti sanno che portare il cane a passeggio il proprio pet durante le ore più calde della giornata può essere estremamente dannoso per le sue zampe. I proprietari di cani devono infatti assicurarsi di non portare a spasso i propri cani quando l'asfalto è rovente.

A sottolinearlo sono stati i medici del Medical Lake Veterinary Hospital di Medical Lake (Washington), i quali hanno pubblicato un post diventato virale su Facebook, dove hanno avvisato i proprietari di animali domestici di questi pericoli fin troppo spesso sottovalutati.

Portare il proprio cane a passeggio durante le ore più calde della giornata può nuocere gravemente alle sue zampe, bruciandole e causandone dolorose lesioni.


Una buona regola empirica è che se l’asfalto è troppo caldo per la tua mano, sarà troppo caldo per le zampe del tuo cane

spiegano i veterinari, i quali affermano di ritrovarsi alle prese con questi problemi molto spesso durante l’estate, poiché i proprietari di cani non si rendono conto di quanto siano sensibili le zampe del loro animale domestico.

Sono sensibili quanto i piedi e le mani degli umani e, sebbene possano sopportare una pressione significativa, non sono fatti per resistere a temperature estreme.

I veterinari spiegano inoltre che la strada può diventare calda anche nei giorni in cui le temperature non sono molto alte, e ciò può causare un’ustione delle zampe nell’arco di qualche minuto.

Potrebbero non esserci molti segni clinici tranne il dolore espresso dall'animale quando accade, ma proprio come nelle persone con ustioni, è possibile vedere vesciche che possono rompersi, e l'animale potrebbe mostrare dolore e leccare le zampe.

Per evitare che ciò accada, è importante portare il cane a passeggio nelle prime ore del giorno (prima delle 8:00) o a fine giornata, dopo le 20:00. Se proprio non potete farlo, aiutate il vostro cane fornendogli delle scarpette apposite, per evitare lesioni e dolorose ustioni.

via | News.animalchannel.co

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail