Ipotiroidismo nel cane: le razze in cui è più frequentemente

Possiamo vedere l'ipotiroidismo in qualsiasi razza di cane, anche nei meticci. Eppure ci sono alcune razze di cani in cui l'ipotiroidismo sembra essere più frequente.

Labrador

Abbiamo già parlato in passato dell'ipotiroidismo nel cane, ma ci siamo concentrati soprattutto sulle cause e sui sintomi. Oggi andremo ad affrontare la questione da un punto di vista particolare: le razze di cani in cui è più frequente vedere l'ipotiroidismo. In realtà tutte le razze e i meticci possono manifestare l'ipotiroidismo, ma in queste razze è più frequente osservalo.

Ipotiroidismo nel cane: cause, tipi e sintomi

L'ipotiroidismo nel cane può essere primario o secondario. Forme congenite e tumorali sembrano prediligere, tuttavia, alcune razze. I principali sintomi di ipotiroidismo nel cane sono:

  • alopecia, pelo corto (coda di topo)
  • cute secca
  • letargia
  • aumento di peso con appetito non aumentato
  • scarsa tolleranza al freddo
  • aritmie cardiache
  • stipsi
  • infertilità

Ipotiroidismo nel cane: razze

Tutte le razze di cani e i meticci possono manifestare ipotiroidismo. Tuttavia ci sono alcune razze di cani in cui è più frequente vedere l'ipotiroidismo:

  • Labrador retriever
  • Golden retriever
  • Cocker spaniel
  • Bassotto
  • Boxer
  • Alano
  • Levriero
  • Bulldog inglese
  • Pinscher

Altre razze particolarmente a rischio sono:

  • American Staffordshire Terrier
  • Rottweiler
  • Bull Mastiff
  • Siberian Husky
  • Border Collie
  • Weimaraner
  • Dalmata
  • Bovaro del Bernese
  • Maltese
  • Shar-Pei

Personalmente, a queste razze aggiungerei anche il Setter inglese e l'Alaskan Malamute, in quanto ultimamente sto vedendo parecchi casi di ipotiroidismo in questi cani.

Sempre parlando di razze, l'ipotiroidismo secondario da neoplasia tiroidea lo si vede soprattutto in:

  • Beagle
  • Golden retriever
  • Boxer
  • Schnauzer gigante

anche se è piuttosto raro. La forma congenita o giovanile di ipotiroidismo, spesso di natura ereditaria, lo si vede soprattutto in:

  • Schnauzer gigante
  • Pastore tedesco
  • Fox Terrier

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail