Vietato accarezzare i cani di Meghan e Harry: le assurde regole per i vicini della coppia reale

Vietato accarezzare i cani di Meghan e Harry: ecco alcune delle assurde regole consegnate ai vicini di casa della coppia reale.

Meghan cane

Nei giorni scorsi una strana lista ha sorpreso i vicini di casa di una delle più chiacchierate coppie reali dell’Inghilterra, ovvero quella formata da Meghan Markle e dal Principe Harry. A quanto pare, gli abitanti della zona del Frogmore Cottage, la residenza dei Windsor, avrebbero ricevuto una sorta di lista di comportamenti che non dovrebbero assumere nei confronti della coppia ... e dei loro cani!

Fra questi, spicca quello di non provare ad accarezzare i cani di Meghan e Harry, e di non offrirsi per portarli a spasso.

A riportare la lista è stato il Sun, che elenca alcune delle regole più bizzarre, come quella di non avvicinarsi alla coppia reale, e di non provare a intavolare una conversazione.

Ecco quali sono le altre assurde regole che i vicini di Meghan e Harry dovranno rispettare:


  • Evitare di rivolgersi alla coppia

  • Se salutati dalla coppia reale, rispondere con un semplice “Buongiorno”

  • Non accarezzare i cani, anche se si avvicinano

  • Non offrirsi di portare i loro cani a passeggio

  • Non chiedere di vedere il piccolo Archie

  • Non offrirsi come baby sitter per il bambino

  • Non mettere nulla nella cassetta della posta


Queste regole hanno comprensibilmente infastidito i vicini, i quali fanno sapere che neanche Sua Maestà la Regina ha mai preteso un simile comportamenti, e sottolineando che chi abita nei pressi della tenuta dei Windsor sa bene come comportarsi.

Dal canto suo, pare che Buckingham Palace abbia specificato che tali regole sarebbero state volute da un ufficiale di palazzo eccessivamente protettivo, all’insaputa degli stessi Meghan e Harry.

Foto da Facebook

  • shares
  • Mail