Correre con il cane, la scelta del partner

correre con il cane

Credevo che correre assieme al fidato amico a quattro zampe fosse una conseguenza di avere un cane e spronare entrambi all'attività fisica, e invece sembra che gli amanti della corsa scelgano il cane proprio in base alle sue qualità fisiche per poter condividere questa passione.

A quanto pare alcuni tipi di razza sono più consigliati di altri per la corsa, il tutto in funzione al padrone, a seconda di quanta corsa fai al giorno cambia la scelta, per esempio i cani più adatti per iniziare sono quelli più alti, circa al ginocchio, i piccoli possono facilmente fare inciampare.

I German Shorthaired, per esempio, sono ottimi corridori, in grado di percorrere oltre 10 miglia ad andatura sostenuta, anche i Border Collie riescono a seguire bene la corsa. Inutile dire che razze come Yorkies e i Chihuahuas tendono a rimanere indietro ma sono adatti per passeggiate e jogging lento. Infine non disdegnate i cani di razza mista, spesso uniscono la perfezione e vengono abbandonati a 10 mesi, età perfetta per iniziare a correre insieme.

Via | Runnersworld

  • shares
  • Mail