Napoli, cane trasportato sulla pedana dello scooter: proprietario multato

A Napoli un uomo è stato multato per aver fatto circolare il suo cane a bordo della pedana dello scooter.

pitbull

Nei giorni scorsi a Napoli un uomo è stato multato per aver portato un cane a bordo del suo scooter, trasportandolo in via Caracciolo sulla pedana poggiapiedi del suo motorino. Il cane in questione è un pitbull sano e dal carattere docile, ma pur sempre dalle dimensioni piuttosto grandi, che di certo non dovrebbe viaggiare sul poggiapiedi di uno scooter.

Questo spiacevole episodio è stato segnalato alla Polizia Locale di Napoli appartenente alla U.O.Tutela Ambientale, che dopo aver eseguito i dovuti accertamenti, ha individuato il conducente dello scooter ed il suo cane (che è risultato regolarmente detenuto e dichiarato), ed ha quindi multato l’uomo con l’accusa di trasporto irregolare di animali domestici.

Il reato prevede una multa che può andare da un minimo di 84 euro a un massimo 335. Inoltre, dopo aver eseguito le dovute verifiche, i membri delle forze dell’ordine hanno sanzionato nuovamente l’uomo. Il motivo della seconda sanzione è presto detto: il povero cane aveva infatti le orecchie tagliate. Questa pratica è vietata e quindi perseguita dalla legge, per cui il cittadino napoletano è stato sanzionato per il reato di maltrattamento di animale, e per tale reato verrà anche segnalato alla Asl Veterinaria perchè possano essere eseguiti ulteriori accertamenti in merito alla questione.

Che dire? Non possiamo che augurarci vivamente che stavolta questa persona abbia imparato la lezione e che si prenda maggiormente cura della sicurezza e dell’incolumità del suo cane.

 

via | Repubblica
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail