Gatto incastrato nella ringhiera salvato dai vigili del fuoco

Nei giorni scorsi i vigili del fuoco hanno salvato un gatto che era rimasto con una zampa incastrata in una ringhiera. Ecco tutti i dettagli.

Gatto

Nei giorni scorsi un povero gattino era rimasto incastrato in una ringhiera, e non riusciva più a liberarsi. I fatti sono accaduti a Riva del Garda, dove il povero micione era rimasto incastrato con una zampa fra i ghirigori della ringhiera della sua abitazione.

Dopo essersi reso conto della strana e preoccupante situazione, il padroncino del gatto ha inizialmente cercato di liberargli la zampa, ma purtroppo ottenendo scarsi risultati. A quel punto l’uomo ha pensato di chiedere aiuto a dei professionisti, ed ha quindi chiamato i vigili del fuoco, che fortunatamente sono riusciti a “salvare” il povero micio.

Per farlo, i Vigili volontari hanno dovuto fare ricorso a un divaricatore idraulico portatile, in dotazione al corpo dei Pompieri di Riva. Di certo il povero micetto sarà stato molto spaventato, ma fortunatamente, grazie all’intervento dei vigili del fuoco, è stato possibile liberare la sua zampetta.

Dopo essere stato liberato dai ghirigori della ringhiera (che speriamo il padroncino del micio abbia sistemato apportando delle opportune modifiche), il gattino è stato preso in consegna dai Pompieri ed è stato prontamente portato da un veterinario. Il tempo di ricevere le cure necessarie, ed è pronto per tornare dal suo papà umano.

Che dire? Non possiamo che essere felici che le cose siano andate per il meglio per questo simpatico amico peloso, e sperare che da ora in poi faccia molta più attenzione, non siete d’accordo anche voi?

via | Trentotoday

  • shares
  • Mail