Discospondilite cane: sintomi

Come si manifesta la discospondilite nel cane? A quali sintomi fare attenzione?

Pastore Tedesco

La discospondilite nel cane è una malattia infettiva/infiammatoria che coinvolge dischi intervertebrali, epifisi e corpi vertebrali. E' una patologia altamente distruttiva, provocata spesso da batteri o da funghi. La discospondilite può avvenire per via ematogena o anche per contiguità da focolai di infezione in organi limitrofi. Pensiamo per esempio a infezioni del tratto genitourinario, di cute o polmoni: da qui possono partire batteri che arrivano per via ematica alla colonna vertebrale. Per quanto riguarda le infezioni da contiguità, le cause sono morsi, corpi estranei, ferite e armi da fuoco. Andiamo a vedere i principali sintomi della discospondilite nel cane.

Discospondilite cane: come si manifesta?

Sono maggiormente colpiti dalla discospondilite cani di media e grossa taglia, soprattutto maschi di giovane o media età. Le lesioni si localizzano soprattutto sulla colonna lombosacrale e su quella toracolombare, ma ogni tratto può essere colpito. Inoltre le lesioni possono interessare un singolo spazio intervertebrale o più spazi, vicini o lontani. Ci sono anche alcune razze maggiormente predisposte: basti pensare al Pastore Tedesco con la discospondilite da Aspergillosi.

Inoltre cani con sistema immunitario compromesso possono essere più facilmente colpiti. Nelle lesioni si trovano soprattutto batteri Gram positivi, ma non sottovalutiamo anche la presenza di Aspergillus. L'organismo ovviamente cerca di contrastare l'infezione, ma il risultato è la formazione di un processo infiammatorio che danneggio ancora di più l'osso.

Per quanto riguarda i sintomi discospondilite nel cane, la loro gravità varia a seconda dell'aggressività degli agenti patogeni coinvolti:

  • febbre
  • abbattimento
  • depressione del sensorio
  • riluttanza al movimento
  • anoressia
  • dolore alla colonna vertebrale, sia durante la palpazione che i movimenti normali

Ci sono poi delle complicanze da non sottovalutare:

  • mielite
  • meningite
  • fratture
  • shock settico
  • setticemia

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail