Canada, grizzly muoiono di fame: i salmoni scarseggiano nei fiumi

I grizzly del Canada stanno morendo di fame. La denuncia del reporter Rolf Hicker su Facebook.

Grizzly affamati

I grizzly del Canada stanno morendo di fame. A denunciare una situazione davvero terribile è stato il reporter Rolf Hicker, che su Facebook ha recentemente pubblicato degli scatti davvero tristi. Protagonisti delle foto sono degli esemplari di grizzly evidentemente affamati e denutriti.

Finora non ho visto un singolo salmone nel fiume. Gli orsi muoiono di fame e mi si spezza il cuore. Credo sia importante mostrare e raccontare anche questa storia

ha commentato il fotografo su Facebook, dove racconta di aver trascorso del tempo sulle rive del Knight Inlet, nella Columbia Britannica. È li che ha avvistato i grizzly in cattive condizioni. Purtroppo la caccia ha ridotto sempre più il numero di esemplari appartenenti a questa specie, e quelli rimasti non riescono a trovare cibo. Jake Smith, uno dei capi guardiano dell'area, ha spiegato che si tratta di una situazione che va avanti da un paio di mesi.

Gli orsi sono nei guai. I salmoni, la loro principale fonte di nutrimento, sono ai minimi storici. I pescatori commerciali della Columbia Britannica assistono alla peggiore stagione degli ultimi 50 anni.

Perchè i grizzly del Canada stanno morendo di fame?


A causare questo grave problema sono svariati fattori, a cominciare dal fatto che si sta verificando un innalzamento delle temperature dell'acqua, che incide in maniera drastica sugli ecosistemi del salmone. Anche la piscicoltura a rete aperta mette a rischio la sopravvivenza dei grizzly, poiché favorisce la diffusione di malattie e parassiti che si attaccano alla pelle del salmone.

Infine, la richiesta sul mercato di questo prodotto è in continuo aumento, e ciò comporta una minore presenza di cibo per gli animali. Per arginare la situazione, almeno per il momento, Smith ha portato 500 salmoni lungo le coste in cui si trovano i grizzly.

I volontari hanno ammucchiato i pesci nelle casse e li hanno trasportati in barca nell'area. Gli orsi si sono avvicinati e hanno iniziato a mangiare il pesce immediatamente.

via | Corriere
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail