Uragano Dorian, cane sopravvive per settimane sotto le macerie

Un cane è sopravvissuto per settimane sotto le macerie dell'Uragano Dorian: è stato salvato dalla Big Dog Ranch Rescue.

Uragano Dorian: cane sopravvissuto sotto macerie

Una bella storia arriva dagli Stati Uniti: un cane è sopravvissuto per settimane sotto le macerie provocate dall'uragano Dorian. Miracle, questo il nome con cui il cane è stato ribattezzato, è stato salvato da Big Dog Ranch Rescue grazie anche all'uso dei droni. Venerdì mattina la base di Loxahatchee Groves, in Florida è stata avvertita che c'era un cane che aveva urgente bisogno di aiuto. Secondo quanto rivelato da WPTV, affiliata della NBC, Miracle sarebbe rimasto intrappolato per almeno tre settimane sotto un condizionatore d'aria nella città di Marsh Harbour, sulle isole Abaco.

Uragano Dorian: la storia di Miracle, il cane salvato dalle macerie

Il fondatore e presidente di Big Dog Ranch Rescue quasi non riusciva a credere a questa storia incredibile: trovare un cane ancora vivo dopo essere stato intrappolato per così tanto tempo è un vero e proprio miracolo. Purtroppo con Miracle era rimasto bloccato anche un altro cane che, però, non ce l'ha fatta. Una volta segnalata la presenza del cane, quelli di Big Dog Ranch Rescue hanno utilizzato un drone per capire dove fosse esattamente.

Tramite il drone, infatti, è stato possibile rilevare una piccola traccia di calore. I soccorritori, localizzato il cane, hanno cominciato a scavare fra i detriti per cercare di raggiungerlo. Adesso il cane è al sicuro e si sta rimettendo in forze. La speranza è quella di riuscire a ritrovare i proprietari, ma nel caso non fosse possibile, Miracle verrà adottato da una nuova famiglia.

Big Dog Ranch Rescue ha poi ricordato a tutti che la crisi alle Bahamas non è certo finita: ci sono ancora tantissimi animali dispersi che si nascondono per paura fra i detriti o che sono rimasti bloccati da qualche parte. Miracle non è certo il primo cane che Big Dog Ranch Rescue ha salvato dopo l'uragano Dorian: sono 138 i cani tratti in salvo e alcuni di essi sono riusciti a ritrovare i loro padroni.

Uragano Dorian: morti, il numero delle vittime

Ricordiamo che l'uragano Dorian (uragano di categoria 5) ha colpito gravemente le Bahamas il mese scorso, uccidendo 50 persone (accertate, ma le vittime potrebbero essere di più) e lasciandone migliaia senza una casa.

Più di cento anche i cani e gatti morti a causa del passaggio dell'uragano. Molti di essi si trovavano nel rifugio per animali di Gran Bahama, la Humane Society of Grand Bahama. La struttura ospitava 155 gatti e 135 cani. Alcuni animali erano ospiti fissi del rifugio, altri erano stati lasciati dai proprietari che erano stati costretti a sfollare per via dell'uragano e che non potevano portarli con sé. Il bilancio parla di 80 gatti gatti e 90 cani sopravvissuti, ma gli altri sono tutti morti.

Lo staff del rifugio è rimasto bloccato a causa del rapido innalzamento dell'acqua che ha allagato la struttura e solamente il giorno successivo sono riusciti a mettersi in salvo a nuoto. Purtroppo, però, la furia della tempesta non ha permesso loro di raggiungere gli animali.

Via | NBC News

Foto | Pagina Facebook Big Dog Ranch Rescue

  • shares
  • Mail