Cystoisospora nel gatto: sintomi dell'infezione

Quali sono i sintomi e le manifestazioni cliniche dell'infestazione da Cystoisospora nel gatto?

Cystoisospora gatto, coccidiosi

Se vi dico Cystoisospora nel gatto, immagino che in pochi sappiano di quale malattia stiamo parlando. Ma se vi dico Coccidiosi? Se avete avuto gattini piccoli con diarrea è possibile che vi siate imbattuti in questa malattia. Eh sì, perché i Coccidi adesso sarebbero noti come Cystoirospora, anche se a livello ambulatoriale si continua a parlare semplicemente di Coccidi. Ogni tanto in medicina capita che determinati microrganismi vengano ribatezzati in altro modo, man mano che gli studi sulle loro origini si fanno più approfonditi. Comunque sia andiamo a vedere sintomi dell'infezione da Cystoisopsora o infestazione da Coccidi del genere Isospora.

Cystoisospora nel gatto: sintomi della Coccidiosi

I Coccidi sono parassiti specie-specifici. Questo significa che quelli del gatto infettano solamente i gatti, quelli del cane solo il cane, quelli del coniglio solo i conigli e via dicendo. E non sono una zoonosi, quindi non colpiscono l'uomo. La via di trasmissione principale è oro-fecale. Tutavia è possibile anche l'infestazione tramite ospiti paratenici: in loro non si sviluppa la patologia, ma contribuiscono a diffondere la malattia. Il problema delle oocisti dei Coccidi è che si trovano sia in animali malati che in quelli che non hanno ancora manifestato sintomi. Inoltre le oocisti tendono a rimanere infettive per mesi nell'ambiente.

Negli adulti, in teoria, l'infestazione da Coccidi è autolimitante e questo perché questi parassiti vengono debellati grazie al sistema immunitario del gatto. Ma quando il sistema immunitario è debole a causa di altre malattie o nei gattini con sistema immunitario debole, ecco che i Coccisi provocano sintomi. Attenzione a una cosa: spesso in caso di esami feci ci sono falsi negativi perché la diarrea si ha prima dell'eliminazione delle oocisti.

Questi sono i sintomi della Coccidiosi:

  • diarrea liquida
  • diarrea con sangue
  • anoressia
  • abbattimento
  • vomito
  • dimagramento
  • disidratazione
  • incontinenza fecale
  • prolasso del retto
  • morte

Spesso, poi, ci sono co-infezioni con virus o altri parassiti. Molto frequente l'infezione contemporanea fra Coccidi e Ascaridi o fra Coccidi e Giardia.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail