Bravecto cane: costo, foglietto illustrativo e problemi

Conoscete il Bravecto cane? Ecco indicazioni terapeutiche, quando si usa, effetti collaterali. Ed esiste anche il Bravecto gatto.

Bravecto cane e Bravecto gatto

Il Bravecto cani è un farmaco veterinario a base di Fluralaner. Si presenta sotto forma di compresse masticabili, con pezzatura a seconda della taglia del cane. La compressa è marrone e ha numerose indicazioni di utilizzo, al di là del fatto che sia noto perché protegge il cane da pulci e zecche. Esiste anche il Bravecto gatto, di cui parleremo fra poco. Per adesso andiamo a vedere foglietto illustrativo, indicazioni terapeutiche, costo e effetti collaterali del Bravecto cane.

Bravecto cane: indicazioni terapeutiche


Da foglietto illustrativo, il Bravecto cane ha le seguenti indicazioni terapeutiche:


Inoltre trova ampio utilizzo anche nella terapia della Rogna Rossa del cane o Demodicosi e nella Rogna Sarcoptica.

Bravecto cane: effetti collaterali e controindicazioni


Effetti collaterali


Questi i più comuni effetti collaterali del Bravecto:


  • inappetenza

  • scialorrea

  • vomito

  • diarrea


Si tratta di effetti collaterali non frequenti, che tendono a risolversi da soli.

Controindicazioni


Parlando di controindicazioni, invece, bisognerebbe seguire le seguenti indicazioni:


  • usare con cautela in cani con epilessia

  • non usare in cuccioli di età inferiore alle 8 settimane o nei cani di peso inferiore ai 2 kg


Per quanto riguarda l'uso in gravidanza o allattamento, il farmaco è stato testato ed è sicuro. Questo vuol dire che si può usare nei cani in riproduzione, in gravidanza e durante l'allattamento.

Bisogna fare attenzione, invece, al fatto che il Fluralaner ha un elevato legame con le proteine plasmatiche, il che vuol dire che può competere con altri principi attivi alterandone la funzionalità_


Costo del Bravecto cane e come ottenerlo


Per quanto riguarda il costo del Bravecto cani, dovete chiedere alla vostra farmacia di fiducia. Questo perché ci possono essere delle piccole variazioni di qualche euro a seconda di dove lo comprate.

Ricordatevi però che il Bravecto cane è un farmaco veterinario con obbligo di ricetta. Questo vuol dire che per averlo dovrete per forza una Ricetta Elettronica Veterinaria: senza REV il farmacista non potrà vendervi il farmaco.

Bravecto gatto: quando si usa?


Esiste anche il Bravecto gatto, questa volta sotto forma di spot-on suddiviso per pezzatura a seconda della taglia del gatto. Il Bravecto gatti contiene Fluralaner e moxidectina. Il bugiardino del Bravecto gatto plus ci spiega che viene usato in caso di:


  • pulci

  • zecche

  • dermatite allergica da pulci

  • ascaridi

  • ancylostomi

  • prevenzione della filariosi cardiopolmonare


Bravecto cane: problemi e polemiche


Il Bravecto cane è stato oggetto di una campagna mediatica a seguito di alcuni casi di presunti effetti collaterali. Ogni tanto capita che questo o quel farmaco, siano vittime di tali campagne: i complottisti di turno prendono esperienze personali con prove discutibili, voci di corridoio e le amplificano, andando per principio contro questo o quel farmaco.

Il caso del Bravecto era stato così eclatante da dover far intervenire anche Butac. Il fatto è che è vero, ogni farmaco può avere effetti collaterali e per legge questi vanno indicati tutti nel foglietto illustrativo, ma non è detto che debbano per forza manifestarsi. Anche perché prima di immettere un farmaco in commercio, ci sono test e autorizzazioni da superare e se tali effetti collaterali fossero così frequenti e pericolosi, di certo il farmaco non li supererebbe.

A dirla tutta, questa volta l'opinione pubblica se l'è presa col Bravecto, ma si potrebbero fare analoghe considerazioni per molti altri farmaci comunemente usati da questi complottisti dalla memoria corta.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail