Cane perde mezza lingua a causa di un giocattolo

Ecco la storia di Poppy, la cagnolina che ha perso mezza lingua a causa di un banale giocattolo di gomma.

Cane perde mezza lingua

Oggi vogliamo raccontarvi una storia davvero incredibile. Protagonista della vicenda è una cagnolina di nome Poppy, una cucciolotta che purtroppo ha perso mezza lingua a causa di un giocattolo di gomma.

Poppy era stata lasciata sola a casa dai suoi genitori umani, ma quando i padroncini sono tornati sono rimasti scioccati alla vista di quanto accaduto. Helen e James Hartley raccontano infatti che la lingua del loro amato Labrador era rimasta incastrata in un giocattolo.

Immediatamente la piccola è stata portata dal veterinario, dove i medici del «Foxhall Veterinary Clinic» (a Ruskington, nel Lincolnshire - Inghilterra), hanno innanzitutto alleviato il dolore della cucciolotta con dei farmaci, ed hanno poi eseguito un intervento per permettere far rimanere attaccate le due estremità della lingua.

I veterinari le hanno rimosso le parti "morte", ed è stato davvero traumatico per noi. Ringrazio tutti i veterinari che si sono presi cura di lei. Dopo questa esperienza vogliamo mostrare a tutti i proprietari dei quattrozampe i pericoli di lasciare i cani da soli a casa con i giocattoli, anche quelli che non sembrano pericolosi

ha fatto sapere la mamma umana di Poppy, che insieme al suo compagno adesso vuole dunque far conoscere la storia della sua cagnolina, in modo da sensibilizzare gli altri padroncini di animali sui rischi che potrebbero correre lasciandoli soli a casa.

I medici hanno fatto sapere che l'operazione è stata un successo, e che fortunatamente la piccola Poppy sta già molto meglio.

via | Il Secolo IXI
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail