13 razze di cani che vanno d'accordo con i gatti

Ci sono alcune razze di cani che, più di altre, possono andare d'accordo con i gatti.

Cani e gatti nemici? Beh, sì, ma non sempre. Ci sono parecchi cani e gatti che vanno d'accordo fra di loro. Tuttavia ci sono alcune razze che più di altre possono andare d'accordo con i gatti. Secondo l'American Kennel Club, per esempio, i cani toy e quelli sportivi spesso sono più amichevoli e socievoli, mentre sconsigliati sono i cani del gruppo dei Terrier: sono cani da caccia, per loro i gatti potrebbero essere delle prede. Prima di andare a vedere le 13 razze di cani che vanno d'accordo con i gatti, bisogna sempre considerare la personalità individuale di quel cane o gatto. Non è detto che perché il cane appartiene a quella particolare razza, per forza debba andare d'accordo con i gatti.

E' importante anche ricordarsi di introdurre sempre correttamente e gradualmente un nuovo animale, eventualmente anche chiedendo il supporto a un educatore cinofilo.

Razze di cani che amano (forse) i gatti

Ecco alcune razze di cani che potrebbero essere più adatte da far convivere insieme a un gatto:

  1. Golden Retriever: tecnicamente anche il Golden Retriever è un cane da caccia, tuttavia con un po' di addestramento in anticipo per insegnare al cane a non inseguire al cane, è possibile che riusciate a farlo convivere tranquillamente col gatto. Anche perché ai Golden piacciono le persone e se queste persone sono felici di avere un gatto in famiglia, anche il cane automaticamente sarà più felice
  2. Basset Hound: secondo l'American Kennel Club, la personalità estremamente rilassata del Basset Hound potrebbe contribuire a renderlo una razza adatta a convivere con un gatto. Magari non sarà così entusiasta come un Golden e di sicuro non sarà neanche così facile da addestrare, ma con un po' di pazienza dovrebbe adattarsi al nuovo arrivo felino
  3. Beagle: tecnicamente un cane da caccia, ma è stato allevato per convivere in folti gruppi di animali, per cui non dovrebbe dargli troppo fastidio avere intorno un altro animale. Meglio però evitare di portare un gatto in una casa dove ci sono due o più Beagle: potrebbero sviluppare una mentalità da branco e considerare il gatto come una preda da inseguire
  4. Carlino: beh, il Carlino è un cane così amabile e socievole che va d'accordo praticamente con qualsiasi altro essere vivente. Anzi: se state parecchio fuori casa, visto che è un cane che ama la compagnia e le attenzioni, un gatto potrebbe essere un conforto per lui
  5. Cavalier King Charles Spaniel: come il Carlino, anche i Cavalier King Charles Spaniel sono cani che convivono tranquillamente con i gatti e che amano stare insieme ad altri animali
  6. Labrador Retriever: ancora più del Golden, i Labrador Retriever sono dei giganti gentili. Sono molto pazienti e tolleranti, per cui convivono bene con i gatti
  7. Maltese: il Maltese è un altro cane molto socievole e amichevole, per cui potrebbe gradire la compagnia di un gatto. Occhio solo che il gatto non se ne approfitti troppo di questa sua socievolezza
  8. Collie: secondo l'AKC, il Collie potrebbe amare i gatti quasi quando i bambini. Il problema è vedere se il gatto tollererà i continui tentativi di radunare tutti gli animali presenti in casa, tenendoli sempre sotto controllo. D'altra parte è un cane da pastore, il suo istinto è quello
  9. Papillon: i Papillon sono cani che amano stare in famiglia, per cui potrebbe ben tollerare un nuovo amico felino. Attenzione solo che se non è educato bene, potrebbe sviluppare forme di ansia da separazione che potrebbero essere peggiorati da un nuovo arrivato
  10. Boston Terrier: il Boston Terrier è un cane amichevole, socievole, estroverso e facile da educare, tutti motivi che lo rendono adatto a vivere insieme ai gatti
  11. Bassotto: anche il Bassotto potrebbe essere adatto a convivere con un gatto. Inoltre, a differenza dei Maltesi, sono perfettamente in grado di difendersi da soli dagli approcci troppo entusiastici di alcuni gatti
  12. Bulldog inglese: il Bulldog inglese, nonostante la sua mole, solitamente ha un temperamento placido e accomodante. Potrebbe non dispiacergli avere un gatto per amico con cui condividere lunghe ore di siesta sul divano
  13. Barboncino: le reazioni dei Barboncini ai gatti variano da "giochiamo insieme" a "ti tollero, ma non ti amo". Tuttavia visto che sviluppano stretti legami con la loro famiglia umana, è probabile che cerchino di fare lo stesso anche con il nuovo gatto di casa

Via | Woman's Day

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail