Cinque curiosità sulle cavie

Cinque curiosità sulle cavie

Cinque cose curiose sulle caviette!

Conoscete bene le vostre caviette?

Alla nascita una cavia dovrebbe pesare tra i 60 e i 90 gr circa, ha già gli occhietti aperti e tutto il suo pelo. Immaginate quindi quanto erano piccine le vostre caviette appena nate? La minicopia in miniatura dell’attuale!

Le cavie fanno spilling: ossia giocano con il beverino, soffiandoci dentro o buttando fuori l’acqua e bagnandosi un po’. Vedete l’acqua color verdino? Sono state sicuramente le caviette che ci hanno giocato dopo aver mangiato un bel po’ di fieno!

Le cavie praticano coprofagia, ebbene sì, mangiano le feci poichè ivi recuperano delle vitamine importanti. Badate quindi bene che la cavia non sia troppo obesa o non ci riuscirà, e questo per lei non è un bene. Ehy, ci sono tanti animali che usano questa pratica sù, non schifatevi!

I denti delle cavie sono SEMPRE in crescita, per questo è importante fornire loro cibo fibroso come il fieno. Mentre la credenza del pane secco è assurda anzi, il pane fa malissimo alle cavie essendo un carboidrato (non assimilabile dal loro intestino).

Le cavie hanno per lo più una visione “laterale” che le aiuta ad individuare i predatori, vedono invece pochissimo ciò che gli sta frontalmente. D’altra parte è un bene che individuino un predatore da lontano visto che non eccellono particolarmente nella corsa!

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog