Koala, cosa mangia? Habitat e curiosità

Koala, cosa mangia? Habitat e curiosità di un animale che nel mondo è a rischio estinzione.

Il koala o coala, altrimenti detto piccolo orso, è un mammifero marsupiale australiano, ormai estinto funzionalmente nel paese. E a rischio estinzione. È l'unico rappresentante vivente del genere Phascolarctose della famiglia Phascolarctidae.

È un animale che tutti adorano, principalmente per il suo aspetto fisico. Ha grandi orecchie tonde e pelose, sopra una grande testa. Gli occhi sono vivaci, quando sono aperti. Il naso è schiacciato. È grigio con pelliccia bianca sul petto.

La durata media della vita di un koala è di 20 anni.

Alimentazione del koala

Il koala mangia foglioline e gemme di eucalipto. Ne mangia in media mezzo chilo al giorno. Da questo alimento trae nutrimento e acqua. Il loro metabolismo permette di digerire una pianta che altrimenti è tossica per molti mammiferi.

Habitat: dove vivono i koala

I koala vivono in Australia, principalmente lungo la costa orientale. Trascorrono tutto il tempo sugli alberi di eucalipto, che sono il loro habitat. Se non mangia, trascorre il tempo a dormire sui rami del suo albero. Solo a volte scende per cambiare postazione o digerire, mangiando terra, corteccia, sassi.

Curiosità

Si ritiene che il suo nome significhi "colui che non beve", perché in realtà loro assumono liquidi solo dalle foglie di eucalipto.
Il nome comune deriva da una parola in un dialetto australiano che non esiste più.
A causa della sua dieta profuma di eucalipto.
Non ha la coda.
Le cinque dita dei piedi sono prensili.
Vive in piccoli gruppi.
Il koala rimane immobile anche per 19 ore al giorno. Dorme quasi sempre.
Non è un animale da compagnia, anche se c'è chi passerebbe le giornate ad accarezzarlo. Non si può addomesticare e non è solito dare confidenza all'uomo.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail