Argentina, ragazza adotta uno strano gatto: era un cucciolo di puma

In Argentina una ragazza ha adottato uno strano gatto trovato per strada. Peccato solo che fosse un cucciolo di puma.

Cucciolo di puma

In Argentina una ragazza ha adottato uno strano gatto trovato per strada. Solo che quel piccolo e tenero gattino dal muso insolito fosse, in realtà, un cucciolo di puma. Florenzia Lobo è un'adolescente che si stava godendo una giornata di vacanza vicino a Santa Rosa de Leales, una città nella provincia settentrionale di Tucuman. Ad un certo punto lei e suo fratello sentono uno strano grido. Pensando che si trattasse di un uccellino caduto dal dito, si sono avvicinati all'albero e qui hanno trovato due cuccioli per terra. Lobo ha adottato quei due cuccioli pensando che fossero dei gattini e li ha chiamati Tito e Dani. Purtroppo Dani è morto due settimane dopo il ritrovamento.

Tito, invece, a due mesi di distanza dall'adozione, necessitava di una visita veterinaria a causa di una caduta. Cadendo il piccolo si era fatto male ad una zampa e la ragazza decise così di farlo visitare dal veterinario. Immaginate il suo stupore e quello del veterinario quando quest'ultimo, incredulo, si è trovato di fronte a un cucciolo di puma. I due gattini ritrovati non erano affatto dei micetti, ma dei cuccioli di puma, esemplari di Herpailurus yagouaroundi.

Una volta identificata la specie, il cucciolo è stato portato presso la FARA Fundacion Argentina de Rescate Animal: qui verrà curato e, quando sarà arrivato il momento, verrà rimesso in libertà.

L'Herpailurus yagouaroundi, il puma Jaguarundi

Il nome scientifico dello yaguarondi o puma Jaguarundi è Herpailurus yagouaroundi. Si tratta di un felino di medie dimensioni diffuso dal Texas meridionale al Sud America. Questo puma ha zampe corte, corpo lungo e snello e coda lunga. Le dimensioni da adulto sono:

  • lunghezza: 53-74 centimetri senza coda
  • peso: 3-7,6 chilogrammi

Il mantello è corto e liscio, di colore marrone-rossiccio o grigio ardesia. A differenza di altri felini è un animale diurno. Ovviamente è un carnivoro. In natura è solitario, mentre si sa che la gravidanza dura 70-75 giorni. Solitamente nascono 1-4 piccoli, il cui manto alla nascita è maculato. Le macchie poi scompaiono con la crescita. A un mese e mezzo sono svezzati, mentre la maturità arriva intorno ai 2 anni. In cattività arrivano a vivere anche 10 anni.

Via | Daily Mail

Foto | Pagina Facebook di FARA Fundacion Argentina de Rescate Animal

  • shares
  • Mail