La storia del gatto messicano che ha una doppia vita

Ecco la storia del gatto che ha una doppia vita.

Gatto con doppia vita

Quella che vogliamo raccontarvi oggi è una storia davvero bizzarra che è avvenuta in una cittadina del Messico, dove vive un gatto di nome Pixi ... o Huarache se preferite! Ebbene si, il gatto protagonista della nostra storia ha due nomi, e questo perché in realtà ha due famiglie. Pixi/Huarache è un gatto certosino che – come molto spesso accade – ama andare a zonzo per il suo Paesino.

La sua padroncina, la signora Mary Lore Barra, non se ne è mai preoccupata più di tanto, fino al giorno in cui Pixi ha fatto ritorno a casa indossando un collarino nuovo di zecca. Divertita, Mary Lore ha immaginato subito che il suo micione potesse avere un'altra famiglia umana. Per confermare i suoi sospetti, la donna ha dunque attaccato un bigliettino al nuovo collarino di Pixi, dove ha scritto un breve messaggio:

Il gattino si chiama Pixi. Penso che abbia due case, hahaha

ha scritto divertita la donna, che il giorno dopo ha ricevuto una risposta dalla seconda famiglia del micio, che faceva sapere:

Qui si chiama Huarache. A quanto pare ha due famiglie! Saluti dagli altri genitori del gattino.

A quanto sembra la seconda famiglia di Pixi vive a un isolato di distanza dalla sua casa. Mary Lore ha preso con molta positività la notizia che il suo micio aveva una doppia vita, ed ha anche deciso di pubblicare su Facebook le foto del micio e dei bigliettini che le due padroncine si erano scambiate. La donna non avrebbe mai immaginato che nel giro di poche ore la vicenda sarebbe diventata virale, arrivando ai media di tutto il mondo.

Che dire? A quanto pare questo micio ha così tanto amore da dare, da non accontentarsi di una sola famiglia, non vi pare?

via | El Mundo
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail