Habitat per criceti: tutti quelli adatti

Habitat per criceti: tutti quelli adatti

Ci sono moltissime soluzioni adatte per l'habitat di un criceto.

Bando alle minigabbie che solitamente si trovano in giro, ci sono tantissime soluzioni semplici e facilmente reperibili per rendere felice il vostro criceto.

Se avete un criceto winter white la soluzione è davvero a portata di mano, poichè è sufficiente dotarvi di un bel box in plastica dura di dimensione di base di almeno 60×40 cm e potete sistemare più che bene il vostro animaletto, riempiendo per bene il box di lettiera scavabile. Naturalmente disponete tutti gli arredi del caso, compresa ruota con piedistallo e beverino con ventose. Se proprio non sopportate gli acquisti on line, questa è la soluzione più semplice e comoda per voi, poichè tale genere di box si trova sul serio ovunque.

Per un campbell o un roborowskij le dimensioni aumentano: non ho mai visto in giro box delle dimensioni corrette (base almeno 75×45 cm) ma chiaramente se lo trovate ben venga. In alternativa ci sono parecchie gabbie in plexy o a grate adeguate. Per un roborowskij verificate sempre la distanza grate, poichè potrebbe poterci passare attraverso (la distanza ideale è non più di 0,7cm). Qui devo dire che l’acquisto on line è davvero utile: si trovano alloggi a costi ridicoli (con 40 euro generalmente vi portate a casa un habitat completo) rispetto a che andare per negozi o a far ordinare dal proprio negoziante di fiducia da catalogo.

Parliamo infine dei criceti dorati: amo moltissimo i terrari ma ci vuol una certa pratica e manualità per costruirne uno. On line si trovano dei terrari meravigliosi a costi non propriamente contenuti, ma si trovano anche gabbie di 1 metro di grandezza a dei costi molto buoni.

Vi ricordo che se prendete un cricetino dargli uno spazio adeguato è uno dei primi gesti da fare perchè si mantenga in salute: in seconda battuta è necessaria una alimentazione adeguata e, quando necessarie, cure veterinarie.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog