Quali sono i cani molossi?

Quali sono i cani molossi? Ecco l'elenco dei cani che appartengono a questa famiglia di razza canina.

cani molossi

I cani molossoi o molossoidi appartengono a una famiglia di razze canine dalle caratteristiche ben definiti: sono molto forti e molto resistenti, cani grandi e robusti, dal carattere deciso, che hanno un forte senso di lealtà verso il proprio amico umano, oltre che di attaccamento emotivo. Secondo la FCI, Federation cynologique internationale, fanno parte del Gruppo numero 2 di razze canine, i "Cani di tipo pinscher - schnauzer - molossoidi - bovari svizzeri".

In realtà le razze che appartengono ai molossoidi sono diverse e di solito si tende a raggrupparle in tre grandi gruppi. Si parte dai cani di montagna, che un tempo erano usati anche come cani da guardia: ad esempio il cane da montagna dei Pirenei, il Pastore del Caucaso, il Pastore dell'Asia Centrale, il Terranova, il Mastino spagnolo, il Pastore fonnese, il Cane di San Bernardo. Ma anche il Cane da pastore maremmano abruzzese.

E poi si passa ai Dogue, che un tempo erano usati come cani da guerra, mentre oggi sono cani da difesa o semplicemente da compagnia, tanto dolci e amorevoli. Appartengono ad esempio a questo gruppo il Cane corso italiano, il Mastino Napoletano, l'Alano, il Dogue de Bordeaux, il Deutscher Boxer, il Dogo Canario, il Fila Vrasileiro, il Rottweiler. Ma anche il Bull Terrier, lo Staffordshire bull terrier, l'American Staffordshire terrier.

Infine, appartengono alla famiglia dei molossoidi anche alcuni cani di piccola razza, dei piccoli cani da compagnia come il Carlino, il Bulldog inglese o il Bulldog francese.

C'è stato un periodo in cui in Italia per legge i cani molossi dovevano per forza uscire di casa, se venivano a contatto con altre persone o altri cani, indossando museruola e guinzaglio, perché si temeva per la loro presunta pericolosità. Oggi per fortuna non è più così.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail