Cane stressato: sintomi

Cane stressato: sintomi

Andiamo a vedere quali sono i sintomi che ci permettono di capire se il cane sia stressato o meno.

Cane stressato – Lo stress viene definito di solito come una risposta fisiologica dell’organismo a situazioni variabili, sia fisiche che ambientali. Nei cani di solito se si sospetta che un determinato sintomo come vomito o diarrea sia provocato da stress, prima bisogna escludere tutte le altre cause di vomito e diarrea nel cane, lo stress è l’ultima causa da considerare. Diciamo che spesso viene comodo imputare patologie comportamentali o problemi educativi allo stress del cane, quando in realtà bisognerebbe rendersi conto che il discorso non è così semplice come appare.

I sintomi di stress nel cane sono:

  • nervosismo e irrequietezza
  • il cane abbaia spesso
  • il cane continua ad emettere segnali calmanti fino a che non ne emette troppi e diventa incapace di esprimerli
  • urina e defeca troppo spesso
  • vomito
  • diarrea
  • è troppo attivo
  • annusa a terra di continuo
  • estroflette continuamente la punta del pene (da non confondere con l’eccitazione sessuale dove tutto il pene è estroflesso)
  • il cane si lecca e mordicchia di continuo
  • il cane si scrolla di continuo
  • monta gerarchica
  • alitosi
  • il cane si lecca continuamente le labbra
  • forfora
  • maggior perdita di pelo
  • mantello opaco e scadente
  • morde a vuoto
  • morde il guinzaglio di continuo
  • tira il guinzaglio di continuo
  • stereotipie (abbai continui, cane che gira su se stesso per mordersi la coda…)
  • cane troppo calmo
  • La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

    Foto | blumenbiene

    Seguici anche sui canali social

    I Video di Petsblog