Hulk, il golden retriever nato verde, ha cambiato colore

Come è diventato il cagnolino verde Hulk? Ecco le ultime novità.

CCucciolo di golden retriever

La natura ci regala spesso delle sorprese davvero incredibili, insolite e anche piuttosto simpatiche. Una di queste è avvenuta a Terni un paio di mesi fa. Dalla una cucciolona di nome Cloe sono nati infatti sei cuccioli di Golden Retriever, tutti sani ed in salute, ma un piccolo componente della cucciolata presentava una strana caratteristica. Il piccolo era infatti di colore verde.

I fatti risalgono al dicembre del 2019, quando nasceva il piccolo Hulk, nome scelto non a caso, e i suoi 5 fratelli.

Solo dopo qualche giorno la padrona ha capito che non si trattava di sporcizia, ma di un caso raro di cui si contano pochi casi al mondo. Il manto del cucciolo infatti si era colorato di verde in seguito alla contaminazione della placenta da parte della biliverdina, pigmento biliare di colore verde.

Quando è nato non si sapeva per quanto tempo questa condizione sarebbe durata, ma a prescindere da questo il piccolo Hulk sarebbe rimasto un cucciolo davvero speciale. Ora, a distanza di due mesi, il piccolo è tornato ad essere bianco. Come già era stato previsto al momento della sua nascita, il piccolo di Golden Retriever è dunque tornato del suo colore originale, ed ora è uguale ai suoi fratellini.

Hulk ha acquisito il colore naturale in tempo per l’adozione. I cuccioli infatti, al compimento dei 60 giorni di vita, si separeranno per trovare una nuova famiglia per sempre.

via | Corrieredellumbria
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail