Malattie degli occhi dei pesci: dalla cataratta ai parassiti

Ci sono alcune malattie oculari dei pesci che vi potrebbe capitare di osservare anche nei vostri pesci rossi: ecco le più frequenti.

Pesci rossi

Oggi parliamo di malattie degli occhi dei pesci. Fra le numerose patologie che possono colpire i nostri pesci (anche i comuni pesci rossi d'acquario), vi sono diverse malattie oculari. Solitamente queste patologie sono legate a infezioni, traumi, parassiti o forme degenerative. Conviene saperle riconoscere a prima vista in modo da poter contattare subito il vostro veterinario esperto di pesci e mettere in atto una terapia per evitare che la malattia degeneri troppo.

Malattie degli occhi dei pesci: cause e sintomi

Se notate uno o più di questi sintomi, allora potreste essere di fronte a una malattia oculare dei pesci:

  • gonfiore
  • esoftalmo (protrusione degli occhi verso l'esterno)
  • ifema (presenza di sangue nell'occhio)
  • ulcere
  • presenza di parassiti nell'occhio
  • lesioni perioculari

Solitamente le lesioni oculari si verificano durante la manipolazione dei soggetti. Tuttavia la presenza di sangue nell'occhio indica solitamente infezioni o traumi.

Malattie degli occhi dei pesci: le più frequenti

Ci sono diverse malattie che possono colpire gli occhi dei pesci, le più frequenti sono:

  • Gas Bubble Disease: nella cornea si formano come delle piccole bolle di gas. Bolle, in realtà, possono essere presenti anche sulle branchie e sulle pinne. La conferma della presenza di questa malattia richiede, solitamente, una biopsia con esame istologico a livello branchiale
  • Cataratta: non solo i cani e i gatti, anche i pesci possono soffrire di cataratta. Si tratta di una forma degenerativa che porta all'opacità del cristallino, il quale diventa biancastro. La cataratta nei pesci può essere idiopatica (senza causa apparente), da squilibri nella dieta, da infezioni parassitarie o da fattori genetici
  • Eye Fluke: si tratta di una forma di infezione parassitaria, tipica dei pesci selvatici. Gli occhi appaiono ingrossati e opachi, mentre talvolta si vedono proprio i parassiti. Da quell'occhio il pesce diventerà cieco e c'è anche la possibilità che sviluppi una forma di cataratta secondaria

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail