Actinomicosi cane: sintomi da Actinomyces

Come si manifesta l'infezione nel cane da Actinomyces o actinomicosi? Quali sono i sintomi?

Cane con pelo lungo

Prima di andare a vedere i sintomi dell'actinomicosi nel cane, cerchiamo di capire che cosa si intende con questa patologia. Si tratta di una malattia batterica causata da batteri del genere Actinomyces. Sono batteri pleomorfi e Gram positivi, micraerofili e anaerobi (questo vuol dire che vivono bene senza ossigeno). Esistono diversi ceppi di Actinomyces, ma quelli che sembrano maggiormente causare malattia nei nostri cani sono Actinomyces viscous e Actinomyces geneus. Tuttavia è bene sapere sin da subito che nelle ferite in cui si trova Actinomyces, raramente è l'unica popolazione microbica: più spesso sono presenti anche altri tipi di batteri, per cui si tende a parlare di infezione di stampo polimicrobico.

Actinomicosi cane: come si manifesta

L'Actinomyces tendenzialmente viene considerato come un patogeno opportunista. Effettivamente lo si può trovare tranquillamente nella bocca di cani perfettamente sani, senza che stia provocando infezione (motivo per cui l'esito di antibiogrammi andrebbe sempre valutato nell'ottica della sintomatologia e del quadro clinico generale). Quando però si presentano lesioni o ferite, ecco che si ha un'alterazione e uno squilibrio dell'ambiente batterico locale di cui Actinomcyces approfitta per proliferare e provocare infezione, insieme anche ad altri batteri presenti.

Ma non solo ferite e traumi possono scatenare un'infezione da Actinomyces: anche malattie immunomediate, immunodepressione o la presenza di altre malattie anche parodontali nel caso di lesioni orali, possono aiutare l'insorgere di una actinomicosi.

Ma quali sono i sintomi dell'actinomicosi nel cane? Come si manifesta? Ecco i principali:

  • abbattimento
  • depressione
  • febbre
  • dolore
  • presenza di infezioni su muso e collo (possono essere sia singole e localizzate che diffuse)
  • presenza di ascessi (in questo caso possono essere con o senza fistole)
  • peritonite
  • osteomielite (a questo proposito se l'osteomielite è localizzata alla colonna vertebrale e provoca anche una compressione del midollo spinale si avranno deficit neurologici, propriocettivi, andatura anomala, problemi motori, sensoriali...)

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail