Gatto torna a casa dall'anziana padrona dopo 3 anni dal terremoto del Centro Italia

Dopo più di 3 anni dal terremoto che ha devastato il Centro Italia, un gatto è tornato a casa dall'anziana padrona.

gatto rosso

Una storia a dir poco commovente: un gatto è tornato a casa dall'anziana padrona dopo 3 anni dal terremoto del Centro Italia. La donna si chiama Dora: era da più di tre anni che non si dava pace per la scomparsa del suo gatto. Dora abitava a Montemonaco, un piccolo paese in provincia di Ascoli Piceno. Quando nel 2016 il sisma aveva devastato il Centro Italia, Dora era stata fra gli sfollati. Solo che nella confusione del momento Mimmo si era perso. Mimmo è un bel gattone rosso tigrato: per Dora rappresentava un compagno con cui trascorrere le giornate, un vero e proprio membro della famiglia. Ma dal giorno del terremoto di Mimmo si erano perse le tracce. Almeno fino ad ora.

Terremoto Centro Italia: gatto torna dalla padrona dopo 3 anni

Ma come ha fatto Mimmo a tornare a casa? Nessuno lo sa. E nessuno sa anche dove abbia trascorso questi tre anni. Quello che è certo è che, dopo essere stata sfollata, Mimmo era scappato dalla paura. Dora aveva provato a cercarlo a lungo, ma niente da fare: Mimmo sembrava essere scomparso nel nulla. Dora aveva sofferto parecchio per questa perdita.

E adesso Dora e Mimmo sono di nuovo insieme. Come postato su Facebook da Mimma Bei, c'è stata la ricongiunzione fra Dora e il suo micione. Potete vedere i due nel video: la donna, mormorando in dialetto stretto, vezzeggia il gattone che, dal canto suo, continuava a strofinare testa e muso sulla sua umana. Il legame fra i due è indiscutibile: finalmente due amici di vecchia data sono di nuovo insieme e la loro felicità è immensa.

Trovate il video in questione seguendo questo link di Facebook.

Via | La Stampa

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail