#AltriEroiEnpa, la campagna dedicata ai volontari di rifugi e colonie

Enpa lancia una campagna dedicata a volontari di rifugi e colonie: ecco a cosa serve e come partecipare.

Gatti

L'Enpa ha diramato un comunicato stampa per lanciare il progetto #altrieroienpa. Fra i tanti problemi collaterali messi in luce dall'emergenza Coronavirus, oltre a quello relativo a come gestire cani e gatti di persone ricoverate o in quarantena, c'è anche quello della gestione dei canili e dei gattili. Nonostante l'epidemia, i volontari stanno continuando a svolgere le loro mansioni, nel rispetto ovviamente della normativa e delle restrizioni previste dalle varie ordinanze.

Grazie ai volontari è garantita la sopravvivenza di cani e gatti ospitati nelle strutture dei canili e dei gattili (chiedete sempre conferma al vostro Comune di appartenenza, ma le ordinanze dovrebbero permettere ai volontari di potersi spostare per andare nel canile o nel gattile. Conviene però sempre chiedere a Comune e forze dell'ordine se servano certificazioni particolari da parte dei gestori di queste strutture che attestino che effettivamente i volontari facciano servizio presso di loro).

E sempre grazie a loro chi è ricoverato o in quarantena ha un punto di riferimento a cui affidare i propri animali durante la malattia. Infatti si moltiplicano i casi di chi ha animali da compagnia, ma deve essere ricoverato o è in isolamento fiduciario a casa e non può uscire né per portare il cane in passeggiata, né per andare a comprargli da mangiare o portarlo dal veterinario se serve (non tutti hanno famigliari o vicini di casa a cui appoggiarsi).

Per questo motivo Enpa ha deciso di lanciare la campagna #altrieroienpa, per sottolineare l'impegno dei volontari e per chiedere a tutti un aiuto per continuare ad aiutare i canili e i gattili dell'Enpa. Se volete aderire all'iniziativa, potete andare sul sito comunicazionesviluppoenpa.org/altrieroi: qui troverete il form per aiutare e sostenere l'Enpa in questo difficile momento.

Anche se non potete andare a dare una mano materialmente nei rifugi dell'Enpa, potete comunque contribuire da casa a sostenere chi si trova in prima linea per aiutare cani e gatti.

Enpa

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail