Gattino rifiutato dalla mamma trova un papà adorabile

Un gattino respinto dalla mamma ha trovato un papà davvero tenerissimo. Ecco la storia di Sansa.

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Sansa, una gattina che purtroppo quando è nata era davvero molto fragile e piccolina, al punto tale che la sua stessa mamma l’ha rifiutata, preferendo dare le sue attenzioni agli altri figli più forti che con maggiori probabilità sarebbero sopravvissuti.

La piccola gattina sarebbe morta certamente se un umano dal cuore d’oro non avesse deciso di adottarla. L’umano in questione si chiama Alan, ed avendo visto la piccolina lasciata in disparte dalla mamma ha deciso di adottarla per regalarle una seconda possibilità di vita. Con questo semplice gesto, Alan ha cambiato l'intero mondo di questa tenera creatura.

Inizialmente Sansa non mangiava, quindi il suo nuovo papà umano la allattava utilizzando un biberon, e si prendeva cura di lei, accudendola e coccolandola come un bravo papà amorevole.

Per i primi due mesi, la piccolina ha continuato a nutrirsi con il biberon. Pian piano la micetta è stata sempre meglio, il suo nuovo papà umano le ha comprato un letto comodo e tanti giochini per divertirsi ed esplorare il mondo. In poco tempo la piccolina è diventata una micina forte e felice. Adesso Sansa è una signorina grande, ed ha un carattere incredibilmente coccolone. Con fusa e carezze la gattina ricambia il suo papà umano per la gentilezza e per l’amore che le ha dimostrato quando nessuno la voleva.

Non vi rimane che dare un’occhiata al video che potete trovare in alto, e se vi va, diteci se non si tratta di una micetta semplicemente adorabile!

via | JustSomething

  • shares
  • Mail