• Petsblog
  • Cani
  • Ancona: il cane eroe malato viene salvato grazie a una raccolta fondi

Ancona: il cane eroe malato viene salvato grazie a una raccolta fondi

Ancona: il cane eroe malato viene salvato grazie a una raccolta fondi

Il cane eroe riceve aiuto grazie a una commovente raccolta fondi.

Oggi vogliamo raccontarvi una storia che è recentemente avvenuta a Serra San Quirico, ad Ancona. Protagonista della vicenda è Spike, un bellissimo pastore tedesco di 9 anni, un eroe che ha prestato servizio come soccorritore della Protezione Civile per la ricerca delle persone e in altre emergenze.

Purtroppo Spike soffre di gravi problemi alla schiena, e questo gli ha provocato la paralisi quasi totale di due zampe. Fortunatamente però, né la giovane coppia proprietaria del cucciolone né la comunità sono rimasti fermi a guardare, e si sono invece mossi per cambiare in meglio la situazione di questo coraggioso amico a quattro zampe.

Nelle scorse settimane “Il Carlino” ha infatti lanciato un appello per aiutare questo cane eroe, dando vita a una campagna di crowfounding grazie alla quale è stato possibile raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di un deambulatore. Questo strumento ha permesso al pastore tedesco di tornare a muoversi in modo autonomo.

I proprietari, Gianluca Chiavellini e Pamela Colli, sono commossi per il modo in cui la comunità si è mobilitata per aiutare Spike. La raccolta fondi intanto non si ferma al primo traguardo raggiunto, ma proseguirà per poter sostenere le costose terapie a cui il piccolo Spike dovrà ancora sottoporsi.

La famiglia sta cercando di stringere i denti e di fare il più possibile per aiutare questo meraviglioso cucciolone e per regalargli tutta la serenità e la felicità che merita. Non possiamo che augurare il meglio a Spike, ai suoi padroncini e a tutti coloro che hanno fatto un gesto anche piccolo per aiutarli.

via | Il resto del Carlino
Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog