Ghepardo: dove vive, velocità e altre curiosità

Quante cose sapete sul ghepardo? Dove vive? A che velocità arriva? Ecco dieci curiosità che forse non conoscevate su questo felino.

ghepardo

Quando si pensa al ghepardo, a tutti viene in mente la sua velocità, il suo mantello maculato, che non va confuso con il leopardo, che è un grosso felino... e poi? Ebbene, oggi andremo a vedere dieci curiosità che ci permetteranno di conoscere meglio il ghepardo. Non mancheranno dati sulla sua tassonomia, sulla velocità che può raggiungere e tanto altro ancora.

Ghepardo: 10 curiosità che non tutti conoscono

Ecco dieci curiosità che non tutti conoscono sul ghepardo:

  1. Tassonomia: il nome scientifico del ghepardo è Acinonyx jubatus. Si tratta di un mammifero carnivoro che fa parte della famiglia dei felidi ed è l'unica specie del genere Acinonyx (vivente, almeno)
  2. Habitat: Africa e Asia
  3. Differenze fra leopardo e ghepardo: leopardo e ghepardo sono due felini del tutto distinti. Entrambi appartengono alla Famiglia Felidae, ma il leopardo fa parte della Sottofamiglia Pantherinae, Genere Panthera (è il felino più piccolo di questo genere), nome scientifico P. pardus, mentre il ghepardo fa parte della Sottofamiglia Felinae, Genere Acinonyx, nome scientifico A. jubatus. Il leopardo è più massiccio del ghepardo, il quale è invece decisamente più snello. Inoltre il leopardo è molto più pigro del ghepardo. Differenze ci sono anche nel mantello: il leopardo ha una base giallo-beige con macchie nere dalla forma anche irregolare che formano rosette; il ghepardo ha una maculatura uniforme con macchie circolari e senza rosette, oltre ad avere una linea nera che parte dal canto mediale dell'occhio e che arriva quasi verticalmente ai lati della bocca
  4. Dimensioni: il ghepardo è lungo in media 120-150 cm a cui dovete aggiungere 70-80 cm di coda. L'altezza al garrese è di 70-90 cm, mentre il peso è sui 60 kg
  5. Alimentazione: carnivoro
  6. Velocità: il ghepardo è un felino molto veloce. Può avere uno scatto che gli permette di raggiungere i 100 km in 3 secondi, mentre durante la corsa può raggiungere i 110-120 km l'ora (l media è di 93 km/h). Tuttavia rimane uno scattista, non è resistente sulle lunghe distanze
  7. Alberi? No grazie: il ghepardo è l'unico felino che non sa arrampicarsi in quanto ha unghie solo parzialmente retrattili
  8. Ghepardo reale: si tratta di ghepardi con particolare colorazione del mantello con striature nere longitudinali e macule irregolari chiamate nebule. Non si tratta però di una sottospecie diverse, ma solo di una mutazione
  9. Felino diurno: solitamente i felini tendono a essere animali crepuscolari o notturni, mentre i ghepardi sono diurni
  10. Convivenza con l'uomo: rispetto ad altri grandi felini, il ghepardo tende ad essere meno aggressivo. Raramente preda il bestiame

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail